Spettacoli
Stasera su Rai 1

Forza Matteo! Il giovane cuneese in finale a Sanremo Giovani

Il 19enne di Cuneo gareggerà con il brano "Testa e Croce".

Forza Matteo! Il giovane cuneese in finale a Sanremo Giovani
Spettacoli Cuneo città, 15 Dicembre 2021 ore 17:36

Che dire se non forza Matteo! Questa sera, a partire dalle 21,25, dal teatro del Casinò e in diretta su Rai 1 si terrà la finale di Sanremo Giovani. Tra i partecipanti c'è anche un giovane cuneese di 19 anni: si chiama Matteo Romano e gareggerà con il brano "Testa e croce".

Forza Matteo! Il giovane cuneese in finale a Sanremo Giovani

IL POST:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MATTEO ROMANO (@romanomatteo_)

Questa sera occhi incollati allo schermo e dita incrociate. Matteo Romano, 19 anni, originario di Cuneo, è tra i 12 finalisti di Sanremo Giovani. Il 19enne cuneese gareggerà questa sera, a partire dalle 21,25, dal teatro del Casinò e in diretta su Rai 1, con il brano "Testa e Croce". Matteo, prima di arrivare in finale, ha passato una doppia scrematura di canzoni: dalle oltre 700 candidature, 46 sono approdate alla fase successiva e solo 8, alla fine, sono state scelte dalla Commissione Artistica del Festival di Sanremo, presieduta dal direttore Amadeus, con Claudio Fasulo, Gian Marco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis.

Dalla sua piccola stanza, il 19enne di Cuneo è riuscito a conquistare le luci della ribalta prima su Tik Tok, social network nel quale ha messo in mostra il suo talento, cantando il brano "Concedimi", singolo con cui ha conquistato il disco d'oro e il doppio disco di platino.

LEGGI ANCHE: Il primo momento di gloria di Matteo Romano all'Arena di Verona con Emma

Ora sul palco di Sanremo Giovani si esibirà con la canzone "Testa e Croce":

"Questo brano significa tantissimo per me - afferma Matteo -, l’ho scritto circa un anno fa: il mio primo singolo, Concedimi, era appena uscito, in quel momento stavano capitando tante nuove cose e ho subito sentito il bisogno di mettermi al pianoforte e scrivere. È così che sono nati i primi versi di Testa e Croce, nella quiete di camera mia. Da lì ho poi avuto modo di continuarla in uno studio di registrazione.

È stata la prima sessione della mia vita ed è stato stupendo per me poter lavorare insieme a Francesco Catitti e Federica Abbate, che tengo a ringraziare tantissimo per aver colto da subito il brano, facendomi sentire capito. Sono veramente felice all’idea che ora Testa e Croce sia anche vostra, è bellissimo potervi fare conoscere questi nuovi lati di me. Questo è l’inizio di un nuovo percorso, frutto di un lavoro cominciato un anno fa proprio con questa canzone, che mi ha portato ad ascoltarmi e a crescere".

Ecco tutti i finalisti in gara:

  • Matteo Romano - "Testa e croce" (Cuneo)
  • Bais - "Che Fine Mi Fai" (Udine)
  • Martina Beltrami - "Parlo di te" (Torino)
  • Esseho - "Arianna" (Roma)
  • Oli? - "Smalto e tinta" (Belluno)
  • Samia - "Fammi respirare" (Yemen)
  • Tananai - "Esagerata" (Milano)
  • Yuman - "Mille notti" (Roma)
  • Destro - "Agosto di piena estate" (Leverano - Le)
  • Littamè - "Cazzo avete da guardare" (Terrassa Padovana - Pd)
  • Senza_Cri - "A me" (Brindisi)
  • Vittoria - "California" (Villafranca in Lunigiana - Ms)

La novità della finale di Sanremo Giovani

Il direttore artistico del Festival di Sanremo, Amadeus, a sorpresa ha annunciato che saranno tre e non più due i finalisti di Sanremo Giovani che potranno accedere di diritto tra i Big del prossimo Festival di Sanremo 2022, al via dal primo febbraio.

LEGGI ANCHE: Sanremo Giovani 2021: stasera la finale. Elisa positiva al Covid, non ci sarà

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter