Cronaca

Venerdì a Cuneo l’addio a Simone Borsotto, morto cadendo dal balcone

La famiglia ha autorizzato il prelievo delle cornee.

Venerdì a Cuneo l’addio a Simone Borsotto, morto cadendo dal balcone
Cronaca Cuneo città, 23 Maggio 2019 ore 09:15

Simone Borsotto aveva 40 anni. L’incidente in via Giorgio Federico Ghedini nel quartiere San Paolo Cuneo 2.

Domani i funerali di Simone Borsotto

Si svolgeranno nella giornata di domani, venerdì 24 maggio 2019, alle ore 14,30  nella chiesa parrocchiale di San Paolo, i funerali di Simone Borsotto, morto martedì in seguito alle ferite riportate dopo una caduta dal balcone, mentre stava sistemando le tende da sole nell'abitazione di famiglia. Simone aveva 40 anni. L’incidente è avvenuto in via Giorgio Federico Ghedini nel quartiere San Paolo Cuneo 2, dove l’uomo abitava con la madre Anna, in un appartamento al primo piano di un palazzo.

La dinamica dell'incidente

Erano le 14 e alcuni addetti di una ditta specializzata stavano sistemando e sostituendo le mantovane nei terrazzini degli appartamenti che danno sul cortile interno. In attesa dell’arrivo degli operatori, la donna è salita su una scala per pulire le tende in attesa dell'intervento dei tecnici, il figlio però per precauzione ha fatto scendere la madre ed è salito a sua volta sulla scala, poi pero' il tragico epilogo. La madre l’ha visto perdere l’equilibrio e precipitare, da un’altezza di cinque metri. Nella caduta, l’uomo è finito sul marciapiede sottostante, ha battuto violentemente la testa e riportato gravi traumi. Immediato l’arrivo dell’équipe medica del 118 e la corsa in ospedale, dove Simone Borsotto è deceduto poco dopo l’arrivo.

La famiglia ha autorizzato il prelievo delle cornee

La famiglia ha autorizzato il prelievo delle cornee e la salma è stata composta nelle camere mortuarie del Santa Croce, dove anche ieri decine di persone si sono strette attorno alla mamma Anna. Nel 2009, aveva subito un altro grave lutto per la morte del marito Nino.  Borsotto era stato impegnato nel volontariato per la Croce rossa di Cuneo.

 

LEGGI ANCHE: E’ Marco Abrigo, l’infermiere di Alba, ad aver perso la vita mentre stava andando al lavoro.