Lutto in provincia

Sconfitta dal Covid a 44 anni la creatrice del blog di cucina “Pronto e Sfornato”

Elisabetta Barale, originaria di Madonna dell'Olmo, era ricoverata all'ospedale di Carle di Confreria. Dopo un iniziale miglioramento, le sue condizioni di sono aggravate e, purtroppo, non ce l'ha fatta.

Sconfitta dal Covid a 44 anni la creatrice del blog di cucina “Pronto e Sfornato”
Cronaca 27 Novembre 2020 ore 15:23

Dallo scorso 25 ottobre 2020 era ricoverata all’ospedale di Carle di Confreria a causa della positività al Covid-19. Elisabetta Barale, 44 anni, originaria di Madonna dell’Olmo, non ce l’ha fatta. Dopo un breve miglioramento delle sue condizioni di salute, la situazione delle sue difese immunitarie si è aggravata drasticamente e, purtroppo, il coronavirus l’ha portata via.

Sconfitta dal Covid a 44 anni la titolare del blog “Pronto e Sfornato”

Il Covid l’ha portata via all’età di 44 anni. Elisabetta Barale, originaria di Madonna dell’Olmo e dipendente della “Allitude” di Borgo San Giuseppe a Cuneo, si è spenta all’ospedale di Carle di Confreria. Lo scorso 25 ottobre 2020 era stata ricoverata dopo la positività al coronavirus. Un iniziale miglioramento delle sue condizioni di salute aveva fatto sperare al meglio, ma successivamente, complice probabilmente il diabete, si è aggravata e, purtroppo, non ce l’ha fatta.

Elisabetta, oltre ad essere una lavoratrice professionale, era una grande appassionata di cucina. Infatti, sul canale online di “Giallo Zafferano”, aveva aperto un suo blog personale chiamato “Pronto e Sfornato, nel quale proponeva gustose ricette e dava consigli culinari, soprattutto in occasione di determinate ricorrenze come Halloween e Natale. Il 5 ottobre scorso aveva subito un grave lutto , in quanto era venuta a mancare sua mamma Piera. Elisabetta lascia il marito Riccardo Isaia, responsabile della filiale di Mondovì della Casa di risparmio di Savigliano, le sorelle Cristina, Paola e la nipote Mira. I funerali saranno celebrati domani, sabato 28 novembre 2020, alle 14,30, nella chiesa parrocchiale di Madonna dell’Olmo.

La sorella Marta, sul suo profilo Facebook, ha voluto omaggiare la perdita di Elisabetta con queste parole:

“E mi piace pensare che un soffio di vento all’improvviso sia la carezza di chi non è più accanto a noi. Arrivederci piccolina… Grazie per il tempo insieme”.

Il ricordo dell’associazione “Dance For Fun”

Elisabetta Barale aveva anche una grande passione per la musica country. Tramite Facebook anche l’associazione “Dance For Fun” si unisce nel cordoglio per la scomparsa della loro amica amante di questo genere musicale:

Mi è giunta adesso una brutta, bruttissima notizia una giovane country girl della nostra grande famiglia Dancer For Fun è venuta improvvisamente a mancare. Ciao Elisabetta. Riposa in pace“.

LEGGI ANCHE: Sci Azzurro in lutto: “Ghiro” si è spento a soli 58 anni

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità