Cronaca
A Moretta

Manifesto funebre per il Covid-19: "Dopo 366 giorni di ansia è venuto a mancare"

Il parroco del paese, don Gianluigi Marzo, in occasione della messa di domani, 31 dicembre 2020, ha voluto esporre l'immagine simbolica per dire addio a quest'annata funesta.

Manifesto funebre per il Covid-19: "Dopo 366 giorni di ansia è venuto a mancare"
Cronaca Saluzzo e pianura, 30 Dicembre 2020 ore 14:52

L'immagine simbolica arriva da Moretta, in provincia di Cuneo. Il parroco del paese, don Gianluigi Marzo, ha voluto esporre fuori dalla parrocchia di San Giovanni Battista il manifesto funebre per dire addio a questo complicatissimo anno 2020: "Dopo 366 giorni di ansia è venuto a mancare il 2020 in Covid-19".

Manifesto funebre per il Covid-19: "Dopo 366 giorni di ansia è venuto a mancare"


Un'immagine simbolica che chiude una delle annate più complicate e drammatiche che l'umanità abbia mai vissuto. A Moretta, Comune di 4.061 abitanti in provincia di Cuneo, il parroco della chiesa di San Giovanni Battista, nel corso della giornata di domani, 31 dicembre 2020, celebrerà a partire dalle 17,30 l'ultima messa dell'anno. In vista del 2021, don Gianluigi Marzo, ha deciso di esporre fuori dalla sua parrocchia un manifesto funebre per dire addio al 2020. Una fotografia di quest'ultimo è stata poi diffusa sulla pagina Facebook dell'oratorio di Moretta indicante il seguente messaggio: "Avviso funebre: Leggere attentamente con la testa e non solo con gli occhi".

Il testo del manifesto funebre

Il manifesto funebre recita:

"Finalmente, dopo 366 giorni di agonia, ed ansia da parte dei parenti tutti, è venuto a mancare 'Anno Ventiventi in Covid-19'. Ne danno la lieta notizia tutti i fedeli e coloro che sono stati atterriti dalla sua presenza. Le esequie saranno celebrate in forma privata con un'adorazione eucaristica giovedì 31 dicembre alle ore 17,30 nella chiesa parrocchiale San Giovanni Battista in Moretta. Si dispensa dalle visite, dagli assembramenti e dai festeggiamenti vari e inutili che potrebbero favorirne il ritorno".

LEGGI ANCHE: Fossano piange il giovane Elia, scomparso il giorno di Natale per tumore