Lutto in provincia

Imprenditore Cuneese stroncato da infarto a 57 anni nella sua casa

Paolo Caroni, 57 anni, é morto questa mattina, venerdì 13 novembre 2020 all'ospedale Santa Croce e Carle, dopo che il malore al cuore lo aveva colpito nella notte.

Imprenditore Cuneese stroncato da infarto a 57 anni nella sua casa
Cuneo città, 13 Novembre 2020 ore 12:25

Un infarto lo aveva colpito nella notte nella sua abitazione. Il ricovero d’urgenza all’ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo. Questa mattina, venerdì 13 novembre 2020, Paolo Caroni, 57 anni, purtroppo non ce l’ha fatta. L’imprenditore Cuneese era l’amministratore delegato della Caroni Spa di Borgo San Giuseppe, azienda metalmeccanica fondata dal padre Stefano nel 1954.

Imprenditore Cuneese stroncato da infarto a 57 anni nella sua casa

L’imprenditore Cuneese Paolo Caroni, 57 anni, é morto questa mattina, venerdì 13 novembre 2020 all’ospedale Santa Croce e Carle, dopo un ricovero d’urgenza per un infarto che lo aveva colpito nella sua casa di Cuneo.

Il 57enne, insieme al fratello Andrea guidava la Caroni spa di Borgo San Giuseppe, azienda metalmeccanica fondata nel 1954 dal padre Stefano. Caroni era molto conosciuto nel Cuneese non solo per le sue doti imprenditoriali espresse nell’azienda di famiglia, una realtà internazionale e multisettore nella progettazione e produzione di macchine agricole specializzate. Nel 2014 la Caroni spa aveva anche salvato dal fallimento la ex Algat vicino al viadotto Sarti, assorbendone i dipendenti. L’imprenditore lascia la moglie Francesca, tre figli, due fratelli e la madre Elvira.

TI POTREBBE INTERESSARE:

Incidente fatale in A10, la vittima è il monregalese Davide Cagnazzo

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità