La tragedia

Dronero, oggi i funerali del giovane Federico

Intanto il pubblico ministero Marinella Pittaluga ha convalidato l'arresto del 47enne autore del sinistro mortale.

Dronero, oggi i funerali del giovane Federico
Cronaca Cuneo città, 05 Marzo 2021 ore 10:37

Si svolgeranno nella chiesa parrocchiale di Dronero a partire dalle 15 di oggi, venerdì 5 marzo 2021, i funerali del giovane Federico, il 16enne che nella serata dello scorso sabato, 27 febbraio 2021, ha perso tragicamente la vita in un incidente stradale a Dronero. Intanto il pubblico ministero Marinella Pittaluga ha convalidato l'arresto del 47enne autore del sinistro mortale.

Oggi i funerali di Federico

Nel corso della giornata di oggi, venerdì 5 marzo 2021, a partire dalla 15, nella chiesa parrocchiale di Dronero si terranno i funerali del giovane Federico, il ragazzo di 16 anni che, nella serata di sabato 27 febbraio 2021, ha perso tragicamente la vita in un incidente stradale che ha visto coinvolte l'auto su cui viaggiava il giovane con due amici e la vettura di un 47enne che ha causato il sinistro mortale. Vivrà per sempre Federico, nel ricordo della mamma Barbara, del papà Orazio, dei fratelli Alessandro e Noemi, degli zii, dei cugini, degli amici e dei parenti tutti

Come riportato sulla pagina Facebook della parrocchia SS. Andrea e Ponzio di Dronero, per consentire la partecipazione in presenza ai familiari e agli amici di Federico, il funerale sarà trasmesso e visibile a tutti in streaming a partire dalle 15.

Nella serata di ieri, invece, dalle 20 si è tenuto il rosario in suffragio di Federico. Per poterlo rivedere: CLICCA QUI.

Convalidato l'arresto del 47enne

Intanto il pubblico ministero Marinella Pittaluga, in Tribunale a Cuneo, ha convalidato, nel corso dell'udienza tenutasi lo scorso martedì 2 marzo 2021, l'arresto del 47enne autore dell'incidente stradale che ha causato la morte del 16enne Federico. Coinvolti nel fatto anche i due amici del giovane che ora si trovano ricoverati in ospedale. Il giorno del sinistro mortale, l’uomo aveva un tasso alcolico nel sangue superiore all’1.5 g/l e il 28 febbraio era stato dichiarato dalla polizia giudiziaria in stato di arresto presso la propria abitazione.

Che cos'é accaduto quella sera

Nella serata di sabato 27 febbraio 2021, la vettura su cui erano a bordo Federico insieme ai suoi due amici, mentre stava uscendo dal parcheggio della pizzeria “Draconerium”, è stata violentemente impattata dalla Mercedes del 47enne, risultato positivo all’alcol test, che sopraggiungeva a forte velocità. Il veicolo colpito si è ribaltato più volte. Purtroppo, il 16enne è morto sul colpo. I suoi due amici, P.M., 18 anni e alla guida della Daihatsu, e C.A., 16 anni, sono stati portati d’urgenza, in codice rosso, rispettivamente all’ospedale di Torino e di Cuneo: il primo è in prognosi riservata, il secondo è fuori pericolo.