Cronaca
Tragedia

Appassionato di sport e volontariato: chi era Davide Giri, lo studente di Alba ucciso a New York

Il giovane di Alba stava camminando quando è stato assalito.

Appassionato di sport e volontariato: chi era Davide Giri, lo studente di Alba ucciso a New York
Cronaca Alba e Langhe, 04 Dicembre 2021 ore 09:45

La comunità di Alba nel cuneese è sotto shock per l’uccisione a coltellate dell’ingegnere Davide Giri avvenuta a New York.

La tragedia

Aveva studiato ingegneria al Politecnico di Torino, dove si era laureato con il massimo dei voti, poi si era specializzato in elettronica alla Tongji University di Shangai e aveva conseguito un master in Ingegneria elettronica al Politecnico e uno alla University of Illinois, Chicago.
Davide Giri aveva 30 anni e viveva nella città americana dal 2016 dove studiava la filosofia applicata alla scienza e alla tecnologia. Ancora non è chiaro quale sia stato il movente dell'aggressione avvenuta improvvisamente, coltello all mano, mentre il ragazzo di Alba stava percorrendo una strada di New York: gli inquirenti ipotizzano che il 25enne arrestato a Central Park per l'omicidio volesse rapinarlo. Vincent Pinkney, membro della gang Everybody Killas (Evk) era già stato arrestato per furto e rapina: dal 2011 era stato fermato dalle forze di polizia ben 11 volte per reati simili.

La famiglia è molto nota ad Alba

Giri era originario di Alba, in provincia di Cuneo, ed era noto nella sua città per il volontariato compiuto con la parrocchia Santa Margherita a Mussotto. Il padre Renato Giri è stato tra i fondatori della lista civica Alba Città per vivere meglio ed è docente di matematica presso il Liceo Classico. Pare infatti che l’uomo abbia appreso la tragica notizia mentre era in classe.

Davide lascia anche due fratelli, Caterina e Michele.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter