Cronaca
Tragedia negli Usa

Studente di Cuneo ucciso a coltellate a New York da un membro di una gang

Davide Giri, trentenne di Alba (Cuneo), studiava alla Columbia University.

Studente di Cuneo ucciso a coltellate a New York da un membro di una gang
Cronaca Alba e Langhe, 03 Dicembre 2021 ore 17:12

Era a New York per inseguire i suoi sogni. Lì però ha trovato la morte, in un modo atroce. Davide Giri, studente originario di Alba (Cuneo) è stato ucciso a coltellate da una gang.

Studente italiano ucciso a  New York

Dopo essersi laureato al Politecnico di Torino, il trentenne Giri  studiava per conseguire un dottorato alla Columbia University.

Secondo le prime ricostruzioni il piemontese è stato ucciso attorno alle 23 del 2 dicembre 2021   all'altezza della 123ma strada e Amsterdam Avenue, nei pressi di Morningside Park. A colpirlo a morte è stato un 25enne che è stato fermato poco dopo dalla Polizia a Central Park. Poco dopo aver assalito Giri, il ragazzo ha accoltellato anche un 27enne turista, anche lui italiano.

L'aggressore è un membro di una gang

Fonti diplomatiche confermano l'identità della vittima.  L'assalitore è un uomo del Queens, membro della gang Every Body Killer. Dal 2012 è già stato arrestato almeno 11 volte per rapine e altri reati, come riporta il New York Post citando alcune fonti.

Il luogo dove ha trovato la morte  il giovane piemontese era già stato teatro di un omicidio: nel 2019 era  stata accoltellata a morte la studentessa della Barnard University Tessa Majors.

Il cordoglio dell'Università

Un messaggio di cordoglio è stato espresso in un post dalla pagina Facebook ufficiale dell'università americana

"Siamo profondamente addolorati nel condividere che Davide Giri, uno studente laureato, è stato ucciso in un violento attacco nei pressi del campus la scorsa notte. Un'indagine penale è in corso e la polizia ha un sospetto in custodia. Al momento si sa poco di più, ma continueremo a condividere dettagli qui, anche sul riunirsi come comunità, non appena possibile".