Attualità
Il lutto

Morte Amilcare Merlo, a Cuneo l'11 novembre proclamato il lutto cittadino

L’Amministrazione comunale intende manifestare il cordoglio della città per questo lutto che ha colpito tutta la cittadinanza e il territorio cuneese.

Morte Amilcare Merlo, a Cuneo l'11 novembre proclamato il lutto cittadino
Attualità Cuneo città, 10 Novembre 2022 ore 11:00

A Cuneo proclamato il lutto cittadino per il giorno 11 novembre in concomitanza delle esequie del Cav. Amilcare Merlo.

Morte Amilcare Merlo: Lutto cittadino a Cuneo

L’Amministrazione comunale intende manifestare il cordoglio della Città di Cuneo per questo lutto che ha colpito tutta la cittadinanza ed il territorio cuneese e per questo ha proclamato il lutto cittadino per il giorno 11 novembre, in concomitanza delle esequie del Cav. Merlo, quale segno di profondo rispetto e di partecipazione al dolore della famiglia.

Cittadino benemerito

Ricordiamo che nella seduta del 16 dicembre 2014 il Consiglio comunale aveva conferito al Cav. Amilcare Merlo l’onorificenza di cittadino benemerito con la motivazione “industriale che nel corso dei 50 anni di attività del Gruppo Merlo ha dimostrato eccezionale capacità imprenditoriale, grande senso civico, rigore intellettuale e morale senza mai perdere i legami con la città di Cuneo”.

L’Amministrazione comunale invita pertanto tutti i cittadini, le istituzioni pubbliche, le organizzazioni sociali, culturali, produttive e i titolari di attività private di ogni genere a manifestare il proprio cordoglio nelle forme ritenute opportune, anche quali la sospensione delle rispettive attività, con esclusione dei servizi indispensabili ed obbligatori, durante il corso della cerimonia funebre, ovvero dalle 14,30 alle 16,30 circa.

Il cordoglio del Sindaco

«Ieri ci ha lasciato il Cav. Amilcare Merlo – dichiara la Sindaca Patrizia Manassero - un grande imprenditore che è riuscito a portare la sua azienda ai massimi livelli internazionali, senza però perdere la presenza sul territorio e la lucida visione di ciò che è utile per lo sviluppo di tutta la comunità cuneese. La nostra città piange la perdita di un cittadino benemerito, per questo troviamo doveroso proclamare il lutto cittadino, come segno di rispetto e di partecipazione al dolore della famiglia.»

Seguici sui nostri canali