Spettacoli
Rubrica "Petrarca" su Rai 3

Telecamere Rai al Memo4345 di Borgo San Dalmazzo

Un documentario per approfondire la storia dei 357 ebrei deportati ad Auschwitz dal campo di concentramento attivo in città tra il settembre 1943 e il febbraio 1944.

Telecamere Rai al Memo4345 di Borgo San Dalmazzo
Spettacoli Cuneo città, 21 Gennaio 2022 ore 10:25

Le telecamere Rai hanno fatto un salto nel Comune di Borgo San Dalmazzo per accendere i riflettori sul Memoriale della Deportazione e su Memo4345, il percorso multimediale didattico dove si può approfondire la storia dei 357 ebrei (334 stranieri, 23 italiani) deportati ad Auschwitz dal campo di concentramento attivo in città tra il settembre 1943 e il febbraio 1944.

Telecamere Rai al Memo4345 di Borgo San Dalmazzo

Grazie al Comune di Borgo San Dalmazzo ieri, giovedì 20 gennaio 2022, le telecamere Rai hanno raggiunto il Memoriale della Deportazione di Borgo San Dalmazzo e MEMO4345, il percorso multimediale storico e didattico dove i visitatori, guidati alla conoscenza e alla riflessione sugli elementi essenziali della Shoah in Europa, possono approfondire la storia dei 357 ebrei (334 stranieri, 23 italiani) deportati ad Auschwitz dal campo di concentramento attivo in città tra il settembre 1943 e il febbraio 1944.

Sarà infatti ambientata a Borgo San Dalmazzo la puntata della rubrica "Petrarca", curata dalla giornalista Elisabetta Terigi, che andrà in onda sabato 22 gennaio, alle ore 12.55, su Rai 3. L’allestimento MEMO4345 si trova all’interno della ex Chiesa di Sant’Anna, a lato del Memoriale della Deportazione realizzato nel 2006 nell’ambito del progetto Interreg “La memoria delle Alpi”, a pochi passi dalla stazione ferroviaria dalla quale partirono i convogli verso i campi di sterminio nazisti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter