Eventi
CUNEO E PROVINCIA

Giovedì 5 gennaio al Toselli concerto solidale "Aspettando la Befana"

L'orchestra è formata da allievi e docenti delle scuole Fondazione Fossano Musica e Insieme Musica di Cuneo

Giovedì 5 gennaio al Toselli concerto solidale "Aspettando la Befana"
Eventi Cuneo città, 02 Gennaio 2023 ore 18:26

Giovedì 5 gennaio alle ore 18.00 al Teatro Toselli si terrà un concerto solidale con musiche natalizie realizzato da un’orchestra giovanile di 50 archi, percussioni e pianoforte della Fondazione Fossano Musica e della Scuola Insieme Musica di Cuneo, con raccolta fondi a favore della Fondazione Ospedale S. Croce e Carle.

Curriculum Orchestra D'archi 

Suonare uno strumento è di per sé un’arte preziosa, ma farlo in orchestra lo è ancora di più. Un’orchestra è più di quello che sembra. Un’orchestra è un modello di società perfetta, un’utopia realizzata. Ogni membro del gruppo ha il proprio ruolo e lo conosce. Dalla bacchetta del direttore all’ultima fila di leggii, ognuno sa che il risultato raggiunto sarà ottimale solo se svolgerà il proprio compito al meglio delle proprie possibilità. Ne deriva un’idea di disciplina sana, non imposta, ma scelta consapevolmente come possibilità di auto-realizzazione. Per questo, il valore educativo di un’orchestra non è soltanto artistico, ma profondamente civico e sociale.

La composizione dell'orchestra

L'orchestra è formata da allievi e docenti delle scuole Fondazione Fossano Musica e Insieme Musica di Cuneo. Parlando di numeri, l’orchestra conta oggi circa 50 elementi suddivisi tra violini, violoncelli, contrabbasso, tastiere (pianoforte) e percussioni. Uno dei tratti caratterizzanti dell’orchestra è l’inclusività. Tra le fila dell’orchestra siedono fianco a fianco musicisti e musiciste di diversa età e grado d’esperienza. Tutte le diverse storie sono valorizzate e l’ambiente è per tutti stimolante. Per chi è alla prima esperienza con la musica d’insieme, l’ingresso nell’orchestra determina l’inizio di un rapporto diverso con la musica: non più relegata all’esercizio solitario, essa si accende di nuovi colori, nuovi repertori, nuove motivazioni, nuove amicizie, nuove emozioni, nuove opportunità. La musica d’insieme si rivela così un efficace antidoto al rischio di abbandono della pratica strumentale, sempre presente all’interno di percorsi così lunghi e impegnativi. Molti dei giovani membri hanno iniziato a suonare dai primi anni di vita attraverso il metodo Suzuki, promosso in particolare dalla scuola Insieme Musica di Cuneo. La pratica orchestrale è quindi allo stesso tempo un risultato importante e un completamento significativo del loro percorso di apprendimento. Per i più esperti, l’orchestra offre continuamente occasioni di mettere subito alla prova le abilità tecniche progressivamente acquisite; inoltre, permette di confrontarsi con ruoli di maggiore responsabilità all’interno dell’equilibrio dell’orchestra, attraverso esperienze con repertori d'alto livello promossi in particolare dalla Fondazione Fossano Musica.

Il repertorio con cui si confronta l'orchestra è ricco ed eclettico, spaziando dalla musica classica alle colonne sonore cinematografiche, dai tradizionali irlandesi agli arrangiamenti di brani pop. Senza pregiudizi,  cerca la bellezza nelle diverse declinazioni della musica, convinta che ogni nuova partitura riservi qualcosa di prezioso da imparare.

Questa sera vi proporranno una scelta di musiche Natalizie, alcune famose, altre tratte dalla tradizione popolare.

Programma della serata

Away in a manger

Deck the hall

Greensleeves

Ding Dong! Merrily on High!

God rest ye merry, gentlemen

O come, all ye faithful

O Holy Night

Pat-a-pan

Silent Night

Chanukah, oy chanukah

Three holiday songs

We wish you a merry Christmas

Seguici sui nostri canali