Eventi
Tempo libero

Cosa fare a Cuneo e provincia: gli eventi del weekend del 13 e 14 novembre 2021

Tanti imperdibili appuntamenti in questo fine settimana di novembre.

Cosa fare a Cuneo e provincia: gli eventi del weekend del 13 e 14 novembre 2021
Eventi Cuneo città, 12 Novembre 2021 ore 08:28

Cosa fare a Cuneo e provincia: gli eventi del weekend del 13 e 14 novembre 2021.

Gli eventi nel cuneese

Nel weekend di sabato 13 e domenica 14 novembre 2021, cosa si potrà fare nel cuneese? Ecco una panoramica degli eventi più interessanti!

SABATO 13 NOVEMBRE 2021

CERVERE:

  • La Fiera del Porro si terrà dal 13 al 28 novembre, con una piccola grande novità. Per osservare rigidamente le norme di sicurezza previste, ma per garantirvi al tempo stesso un’esperienza in linea con quelli che sono gli standard della nostra kermesse, per una sola edizione gli appuntamenti gastronomici si sposteranno nell’eccezionale sede della Pro Loco Amici di Cervere. Per questa edizione sono in programma 15 appuntamenti gastronomici a menu fisso! Mercato domenicale:- Domenica 14 novembre dalle ore 09.00 alle ore 19.00- Domenica 21 novembre dalle ore 09.00 alle ore 19.00

    - Domenica 28 novembre dalle ore 09.00 alle ore 19.00

    In via IV Novembre – da Piazza S. Sebastiano a sede della Pro Loco Cervere. Ingresso GRATUITO.

CHIUSA PESIO:

  • Antico Capodanno Celtico a Chiusa di Pesio! Sabato 13 novembre la Touta Kebennates, gruppo storico celto-ligure dell’associazione Flamulasca, festeggia l’antica festa celtica di Samonios a Chiusa di Pesio (CN). Durante l’evento il pubblico potrà fare un vero e proprio viaggio nel tempo rivivendo la tipica atmosfera della festività del Capodanno Celtico così come veniva festeggiato dalle popolazioni dell’Età del Ferro, potrà vedere attività e scene di vita quotidiana dell’epoca, cimentarsi nelle attività didattiche, assistere alla Cerimonia di Samonios, informarsi sulla religione, la ritualità e il calendario celtico. Programma:
    - ore 15,00 : Inizio manifestazione. Attività di vita quotidiana e festeggiamenti di Samonios secondo la ritualità dell’epoca
    - ore 15,30-17,00 : Didattiche per adulti e bambini
    - Creazione della bambolina della Dea Madre in lana o in argilla
    - Tiro con l’arco e tante altre attività didattiche.
    Ore 17,45 : Cerimonia di Samonios con accensione del falò.L’evento si terrà nel giardino alberato della Scuola Elementare in Via Turbiglio, 2.

MONTEROSSO GRANA:

  • Sabato 13 novembre alle ore 10:00 l’Ecomuseo Terra del Castelmagno propone un’escursione tra le montagne ed i boschi che in questa stagione si colorano con calde tonalità: un tour delle borgate alpine che furono dimora dei cavatori di ardesia del vallone di San Pietro di Monterosso Grana. Passando per boschi intrisi di memoria, si giungerà alle laouziere; conclusione del giro ad anello nel Paese senza tempo dei babaciu di S. Pietro di Monterosso con visita guidata al Museo Terra del Castelmagno e alla mostra Péire que Prèiquen, dedicata all’omonima residenza artistica svoltasi nel 2020. Il pranzo al sacco e l’aperitivo finale con prodotti tipici del territorio saranno curati dal nuovo locale ‘SenPìe–Osteria con Birra’ di San Pietro. L’escursione verrà attivata con un minimo di otto partecipanti. Per info e prenotazioni: Noemi 334.5336868 o expa.terradelcastelmagno@gmail.com Info e prenotazioni: Ritrovo: ore 10.00 presso Ecomuseo Terra del Castelmagno (via Mistral 89, San Pietro Monterosso Grana). Costo: € 49,00 (comprensivo di accompagnatore naturalistico, visita guidata al Museo Terra del Castelmagno e mostra Pèire que Préiquen, pranzo al sacco, aperitivo finale e assicurazione). Escursione livello E (adatta a famiglie e persone mediamente allenate), ad anello, lunghezza 5,2 km, dislivello 280 mt. Necessari scarponi o scarpe con la suola scolpita, abbigliamento da trekking, zainetto, borraccia. Consigliati i bastoncini da trekking. In caso di maltempo l'escursione sarà rimandata alla prima data disponibile; sarà premura dell’accompagnatore avvisare tutti i partecipanti entro le 13.00 del giorno prima.

DOMENICA 14 NOVEMBRE 2021

MONDOVI':

  • Durante la stagione invernale Infinitum, la mostra immersiva, prima ed unica nel suo genere in Piemonte, allestita presso la chiesa della Missione di Mondovì Piazza, propone alcune date di apertura straordinaria.- Domenica 14 novembre 2021, orario 15.00-18.00
    - Domenica 28 novembre 2021, orario 15.00-18.00
    - Domenica 5 dicembre 2021, orario 15.00-18.00
    - Mercoledì 8 dicembre 2021, orario 15.00-18.00
    - Domenica 12 dicembre 2021, orario 15.00-18.00
    - Domenica 19 dicembre 2021, orario 15.00-18.00
    - Domenica 26 dicembre 2021, orario 15.00-18.00
    - Domenica 2 gennaio 2022, in orario 15.00-18.00.

SALUZZO:

  • La storica rassegna di Teatro ragazzi "Un sipario tra Cielo e terra" a Saluzzo, promossa dall’Associazione Culturale Ratatoj, con la Direzione artistica della Compagnia Il Melarancio,  e con il sostegno del Comune di Saluzzo diventata negli anni un appuntamento tradizionale delle domeniche d'autunno per le famiglie saluzzesi riparte il prossimo 14 novembre 2021 al Teatro Magda Olivero, in via Palazzo di Città, 15 a Saluzzo. Il programma prevede tre appuntamenti: domenica 14 novembre 2021 andrà in scena la Compagnia Teatro Due Mondi (Faenza) con "Le nuove avventure dei musicanti di Brema", 4 attori in scena per uno spettacolo che prende spunto dalla nota fiaba dei  4 animali aspiranti musicisti, qualcosa però cambia i loro programmi, qualcosa di più importante e di non rimandabile.   Seguirà domenica 28 novembre lo spettacolo “Spaventati Panettieri” Vincitore del Premio Lunathica 2017 della Compagnia Collettivo Clown di Milano, un ‘ora all’insegna della risata e del divertimento con due buffi panettieri un po’ clown e po’ acrobati finale a sorpresa con il coinvolgimento del pubblico! Concluderà la rassegna la Compagnia Industria Scenica anch’essa di Milano, che domenica 16 gennaio 2022 presenterà "Che forma hanno le Nuvole", spettacolo vincitore di In-box Verde 2020, una storia di amicizia unica e speciale, teatro d’attore e teatro d’ombre con scenografie in continuo movimento rivolto ai bambini a partire dai 4 anni. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 17
    Ingresso 6,00 euro
    Ridotto 5,00 euro sotto i 10 anni
    Gratuito sotto i 3 anni
    Tutte le attività proposte sono accessibili su ruote (da disabili e da passeggini). Considerati i tempi necessari all'accoglienza del pubblico, nel rispetto delle misure di prevenzione sanitaria, si raccomanda di arrivare con largo anticipo. Il botteghino per l’acquisto dei biglietti sarà aperto 60 minuti prima dello spettacolo.

BOVES:

  • Con una serie di proiezioni nella Provincia Granda i ragazzi del Progetto Fenomenale vogliono ancora una volta parlare ai giovani attraverso l'arte, trattando temi complessi e poco discussi. Liberi di scegliere di Giacomo Campiotti: La proiezione del film è in collaborazione con l’Associazione Qui e là di Boves, realtà molto attiva sul territorio e da anni impegnata nella promozione del commercio equosolidale. L'evento si terrà presso il Teatro Borelli in Piazza Borelli a Boves domenica 14 novembre 2021 alle 17:30. Per accedere al teatro si dovrà presentare il Green pass o l'esito di tampone negativo all'ingresso. A seguire bevande calde per tutti i partecipanti davanti alla Bottega equo e solidale in via Roma 6, a pochi passi dal teatro. L'evento, patrocinato dal Comune di Boves, è gratuito grazie al contributo del CSV (Centro Servizi per il Volontariato).