Eventi
CUNEO E PROVINCIA

Arturo Brachetti a Cuneo per “Il Galà dei 130 anni” della Banca di Caraglio

Protagonista indiscusso dell’evento, è un artista italiano, famoso e acclamato in tutto il mondo.

Arturo Brachetti a Cuneo per “Il Galà dei 130 anni” della Banca di Caraglio
Eventi Cuneo città, 31 Ottobre 2022 ore 17:30

Venerdì 25 novembre, alle 21, presso il Palazzetto dello Sport di Cuneo (via Aldo Viglione, San Rocco Castagnaretta), la Banca di Caraglio offrirà a clienti, soci e territorio “Il Galà dei 130 anni”, un incredibile show con Arturo Brachetti & Friends. In occasione dei festeggiamenti per i 130 anni dalla fondazione l’Istituto di credito porterà a Cuneo il più grande attore trasformista al mondo, accompagnato da altri artisti del team “Arte Brachetti”, che con una performance tra magia e travestimenti, stupiranno adulti e bambini in uno spettacolo inedito.

“Per festeggiare questo nostro importante compleanno abbiamo deciso di regalare al territorio un momento di svago, divertimento e stupore grazie alle eccezionali capacità di Arturo Brachetti – spiega Livio Tomatis, presidente della Banca di Caraglio -. Uno spettacolo prestigioso e unico, appositamente creato per questa grande occasione, che vogliamo condividere non solo con i nostri soci e clienti, ma anche con le comunità dei territori in cui siamo presenti e dove, passo dopo passo, ci siamo consolidati in 130 anni di storia”.

Quando nasce la banca

La Banca di Caraglio nasce, infatti, come “Cassa Rurale di Prestiti”, nel 1892, per iniziativa del parroco Don Felice Ramazzina e di quattordici intraprendenti cittadini. Per quegli anni è un’impresa incredibile, resa possibile non solo dalla visione di chi si adopererà per concretizzare l’idea, ma anche dallo spirito di un’intera comunità che la accoglierà con entusiasmo.

L'inaugurazione della sua trentesima filiale

Nel 2022, anno del suo 130° anniversario, la Banca di Caraglio ha inaugurato la sua trentesima filiale in piazza De Amicis a Torino che si aggiunge alla sede di corso Stati Uniti e alla filiale di corso Sebastopoli sempre nel capoluogo piemontese. Le altre 27 sono dislocate sui territori storici delle province di Cuneo e Imperia e nei prossimi mesi è prevista l’apertura della prima filiale in provincia di Savona.

Arturo Brachetti, protagonista indiscusso dell’evento, è un artista italiano, famoso e acclamato in tutto il mondo.

Mito vivente

In molti Paesi è considerato un mito vivente nel mondo del teatro e della visual performing art. Inoltre, è un regista e direttore artistico attento e appassionato, capace di spaziare dal teatro comico al musical, dalla magia al varietà. Brachetti è oggi il più grande attore-trasformista a livello internazionale con una “galleria” di oltre 350 personaggi, di cui 100 interpretati in una sola serata.

Arturo

È così veloce che è stato inserito nel Guiness Book of Records e il suo primato rimane tutt’ora imbattuto. Arturo non cambia solo colore dell’abito, ma l’intero personaggio dalle scarpe al cappello, passando in un battito di ciglia da Rossella o’Hara a un mariachi messicano, da una diva del charleston al cosacco sulla riva del Don.

Seguici sui nostri canali