Sport

Una targa per le campionesse regionali dell’Area Calcio Alba Roero

Inoltre domenica 30 è stata accolta in Municipio la campionessa albese di pallavolo Sara Bonifacio

Una targa per le campionesse regionali dell’Area Calcio Alba Roero
Pubblicato:
Aggiornato:

Sabato 29 giugno nella sala Consiglio “Teodoro Bubbio” del Palazzo comunale di Alba, il sindaco Alberto Gatto insieme all’assessore allo Sport Davide Tibaldi ha consegnato una targa di riconoscimento alle calciatrici dell’Area Calcio Alba Roero, vincitrici del Campionato Regionale 2023/2024 nella categoria Under 15 Femminile, il 9 giugno scorso.

Una targa per le giovani calciatrici

«È bello avervi qui per riconoscere il vostro impegno ed il vostro traguardo – ha detto il sindaco Alberto Gatto alle campionesse – Avete raggiunto un grande risultato nel calcio femminile che sta diventando sempre più una realtà consolidata anche nella nostra Alba».

«Complimenti a tutti voi – ha detto l’assessore allo Sport Tibaldi – Conosco la vostra realtà sportiva ed ho visto il vostro impegno collettivo. Il risultato che avete conquistato è frutto di un lavoro di squadra. Coesione e collaborazione sono importanti non solo nello sport, ma soprattutto nella vita».

Oltre alla squadra, all’evento hanno partecipato anche il presidente dell’Area Calcio Alba Roero Luciano Cane, l’allenatore Gianfranco Giove, la collaboratrice Celeste Allasia ed il dirigente Massimo Feciale. Per le ragazze è intervenuta Milena Viglino, vice capitano della squadra.

Accolta anche la campionessa di volley Sara Bonifacio

Inoltre nella mattinata di domenica 30 giugno, sindaco e assessore hanno ricevuto in Municipio la campionessa di pallavolo Sara Bonifacio.

La pallavolista italiana, centrale dell'Igor Gorgonzola Novara e campionessa della nazionale azzurra è stata accolta nel Palazzo comunale insieme al papà Ezio ed ha raccontato al sindaco del recente trionfo con la Nazionale Femminile Volley che ha conquistato la seconda Volleyball Nations League, a Bangkok, in Thailandia, battendo il Giappone per 3-1 domenica scorsa.

«Ringrazio Sara Bonifacio per la disponibilità e la piacevole visita di questa mattina – dichiara il sindaco Gatto -. Le ragazze della pallavolo sono state fantastiche, riportando l’Italia a vincere la seconda Volleyball Nations League. Inoltre, essendoci un’albese come Sara la gioia è stata ancora maggiore. Sara e le sue compagne ci consegnano un’immagine bellissima dello sport e dell’Italia. Ora auguriamo a Sara di essere tra le azzurre che parteciperanno alle prossime Olimpiadi di Parigi».

Residente ad Alba dove è nata il 3 luglio 1996, Sara Bonifacio nel 2005, a nove anni, inizia a giocare ne L'Alba Volley dove rimane per sei stagioni. Attualmente gioca nella serie A1 come centrale dell'Igor Gorgonzola Novara.

Il 1° maggio 2019 Sara Bonifacio ha ricevuto la “Stella al Merito del lavoro” conferitale dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali