Menu
Cerca
Sport

La felicità social di Marta Bassino, la sciatrice Cuneese oro ai mondiali di Cortina 2021

La 24enne originaria di Borgo San Dalmazzo si è aggiudicata il primo posto nel parallelo a pari merito con l'austriaca Katharina Liensberger.

La felicità social di Marta Bassino, la sciatrice Cuneese oro ai mondiali di Cortina 2021
Sport Cuneo città, 17 Febbraio 2021 ore 11:16

Un finale al foto-finish che ha sancito la vittoria della giovane sciatrice originaria di Borgo San Dalmazzo nel Cuneese. Marta Bassino, 24 anni, è oro ai mondiali di Cortina 2021 nel parallelo femminile. Si è trattato di un primo posto a pari merito con l’austriaca Katharina Liensberger che ha ottenuto lo stesso tempo della campionessa borgarina.

Marta Bassino è oro ai mondiali di Cortina 2021

Si è trattato della prima vittoria azzurra ai mondiali di sci di Cortina 2021. Marta Bassino, giovane sciatrice originaria di Borgo San Dalmazzo (Cuneo) si è aggiudicata la medaglia d’oro nella categoria del parallelo femminile. L’emozionante ultima manche ha visto però un ex equo: la 24enne Cuneese ha infatti condiviso il gradino più alto del podio con l’avversaria austriaca Katharina Liensberger, che ha ottenuto lo stesso tempo della sciatrice azzurra, in un finale al foto-finish.

Tutta la felicità social

Sul suo profilo Instagram, Marta Bassino ha espresso tutta la sua felicità per il trionfo (ex equo con Katharina Liensberger) nel parallelo ai mondiali di Cortina 2021. Tutti i sacrifici che ha dovuto attraversare per giungere a questa mirabile vittoria sono espressi nella frase latina “Audentes fortuna iuvat”, letteralmente “il destino aiuta chi osa”:

Ma che meraviglia!!!!!!!! Speechless, but with a full heart. GRAZIE ITALIA! Audentes fortuna iuvat (la fortuna aiuta gli audaci)”.

4 foto Sfoglia la gallery

La pagina Instagram ufficiale della Nazionale Azzurra ha condiviso in serata un video dell’affetto e della vicinanza di tutti i fan di Marta Bassino che, complice l’emergenza sanitaria da Covid-19, non hanno potuto essere presenti al momento della finale e della premiazione.

“L’oro mondiale di Marta e i suoi fan che anche a distanza le hanno dimostrato tutto il loro affetto”.

QUI IL VIDEO DI ITALIA TEAM:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Italia Team (@italiateam)

TI POTREBBE INTERESSARE: Stop allo sci in extremis: l’ira funesta delle Regioni e lo spettro della variante inglese

Chi è Marta Bassino

Nata a Cuneo il 27 febbraio 1996, Marta Bassino vive a Borgo San Dalmazzo e gareggia per l’Esercito. E’ figlia di un maestro e allenatore di sci ed è cresciuta nello Sci Club Lurisia, poi nello Sci Club Vermegnana. La sua prima vittoria a livello internazionale è del 2014 con l’oro in gigante ai Mondiali juniores. Subito dopo ha debuttato in Coppa del Mondo, alle finali di Lenzerheide (Svi). Nel massimo circuito ha centrato la prima vittoria nel gigante di Killington, il 30 novembre 2019. Le altre quattro, sempre in gigante, sono tutte di questa stagione: Soelden, Courchevel e due volte a Kranjska Gora. Nel suo bottino anche 5 secondi e 7 terzi posti. È vicinissima a conquistare la sua prima Coppa di specialità.

La provincia di Cuneo gioisce unita

Il commento del presidente della Provincia Federico Borgna:

Con il tuo sorriso, la tua semplicità, il tuo talento e la tua determinazione stai facendo innamorare tutti. Siamo veramente orgogliosi di te Marta, grazie!”. Marta Bassino ha dedicato un pensiero speciale per gli operatori della montagna che hanno visto posticipato di altre due settimane l’apertura degli impianti sciistici a causa del rischio di assembramenti dovuti al Covid”.