Cuneo calcio, ecco la situazione in classifica

Cuneo calcio, ecco la situazione in classifica
18 Dicembre 2020 ore 11:42

Un decimo posto che non può certamente lasciare soddisfatti i tifosi del Cuneo, ma che in realtà è davvero bugiardo, soprattutto per via del fatto che sono trascorse solamente due giornate e c’è ancora tutto un campionato davanti. Se da una parte è vero che c’è tutto il tempo di mettere le cose a posto, d’altro canto bisogna mettere in evidenza come iniziare con il piede giusto, raccogliendo qualche vittoria consecutiva sarebbe stato importante per trasmettere fiducia e serenità a un po’ tutto l’ambiente.

Di questi trend si interessano spesso e volentieri gli appassionati di scommesse online, che non perdono mai l’occasione per studiare e analizzare i vari risultati, alla ricerca di qualche tendenza che può fruttare delle scommesse veramente profittevoli. In tal senso, è molto importante scegliere le piattaforme che offrono le quote migliori su cui puntare, senza dimenticare di prestare estrema attenzione all’ambito della sicurezza e dell’affidabilità. Ecco spiegato il motivo per cui si suggerisce, sempre e comunque, di verificare che sia presente il marchio ADM o AAMS: sempre meglio tenere d’occhio il portale casinosicurionline.net, in maniera tale da scoprire le migliori piattaforme che operano in via legale sul mercato italiano.

La situazione nel Girone F di Seconda Categoria

In testa al girone F c’è la Polisportiva San Rocco Castagnaretta, che ha portato a caso un bel bottino, visto che nelle prime quattro partite ha collezionato quattro successi. Un ritmo molto importante, che vuole essere anche un monito a tutte le avversarie. Infatti, con 11 gol segnati e sole due reti subite, sarà difficile per tutte le altre tenere questo passo.

Al secondo posto troviamo il Valvermenagna, l’unica a fare un filotto di vittorie consecutive. Poi, troviamo il San Benigno con tre gare e 7 punti all’attivo, frutto di due vittorie e un pareggio. Bottino di punti un po’ più scarno per Vigone e Virtus Busca, affiancate a quota 6 punti, che precedono il Caraglio Calcio, da solo a 5 punti con 1 una vittoria, due pareggi e una sconfitta in 4 match disputati.

Val Maira, San Chiaffredo e Atletico Moretta a 4 punti, mentre finalmente troviamo il Cuneo, insieme al Polisport Castagnole, a quota 3 punti. La squadra cuneese, come detto, è penalizzata dal fatto di avere disputato solamente due partite. A quota 1 troviamo il Villafalletto, mentre in fondo alla classifica, ancora senza aver ottenuto nemmeno un punto, troviamo Manta e Olimpic Saluzzo, che hanno rispettivamente subito 7 e 13 gol nelle prime tre partite disputate.

Le statistiche delle prime due giornate

Non si può analizzare più di tanto, dal momento che il Cuneo ha disputato due sole giornate in questo campionato. Per di più, nella prima, è arrivato subito lo scontro estremamente complicato in casa della capolista, ovvero della Polisportiva San Rocco Castagnaretta, che si è imposta con il punteggio di 2-1.

Nel secondo match della stagione, invece, è arrivata la netta vittoria nei confronti dell’Olimpic Saluzzo, che è stato sconfitto con il roboante punteggio di 5-0. Un match davvero a senso unico, che ha visto la squadra cuneese dominare dal primo minuto fino al novantesimo e che ha messo in mostra un po’ tutte le potenzialità della compagine, che spera chiaramente di poter tornare presto a giocare per lottare per le parti alte della classifica.

Donatacci è il capocannoniere del Cuneo fino a questo momento, avendo già realizzato ben 3 gol in due partite che sono state disputate. Invece, nella classifica marcatori generale del girone F di Seconda Categoria, troviamo Marchisio, dell’Atletico Moretta, e Gonzalo Fuentes, del Valvermenagna, appaiati a quota 5 reti realizzate. Infine, altro aspetto molto interessante sulla rosa del Cuneo il fatto di presentare un’età media pari a 24,6 anni, che fa davvero ben sperare per il futuro e, ovviamente, per il proseguo del campionato.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità