Economia
VERZUOLO

Crisi economica, riaperti i termini per richiedere l’erogazione di buoni alimentari

Un aiuto importante quello dei buoni alimentari consentito dal Decreto Sostegni Bis.

Crisi economica, riaperti i termini per richiedere l’erogazione di buoni alimentari
Economia Mondovi, 12 Gennaio 2022 ore 11:43

Sono riaperti i termini per richiedere l’erogazione di buoni alimentari da parte di chi, a causa della pandemia, sta attraversando difficoltà economiche.

92 domande presentate

A fine 2021 erano state 92 le domande presentate per un totale di € 12.850,00 erogati. L’Amministrazione comunale, grazie alla collaborazione degli uffici, del Consorzio Monviso Solidale e della Caritas, ha deciso per una nuova modalità di presentazione. Gli interessati alla misura potranno prendere un appuntamento in Municipio o alla Casa della Salute: i dipendenti comunali, gli assistenti del Consorzio e i rappresentanti della Caritas aiuteranno nella redazione della domanda invece di compilarla in autonomia rischiando di omettere informazioni o di fornirle errate. Sul sito del Comune di Verzuolo è pubblicato il dettaglio delle giornate durante le quali è possibile prendere appuntamento e i numeri telefonici di riferimento.

Aiuto grazie al Decreto Sostegni Bis

Un aiuto importante quello dei buoni alimentari consentito dal Decreto Sostegni Bis. La misura si affianca ad altri diversi fondi messi a disposizione dallo Stato nella lotta contro la pandemia. Tra questi le risorse assegnate alle Pubbliche Amministrazioni per pulizie straordinarie e sanificazioni al fine di mantenere adeguati e indispensabili livelli di igiene, ma anche quelle per l’acquisto di dispositivi antiCovid quali mascherine e gel igienizzanti. Obiettivo non solo garantire un luogo di lavoro sicuro, ma anche consentire ai cittadini di recarsi in Municipio limitando eventuali rischi di contagio perché la salute è al primo posto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter