Opportunità

Si selezionano tre artisti per valorizzare ed esaltare l’identità della Valle Grana

Ciascuno proporrà un progetto che verrà realizzato durante il mese di residenza nei territori di Monterosso Grana e Pradleves

Si selezionano tre artisti per valorizzare ed esaltare l’identità della Valle Grana
Pubblicato:

Sono aperte le candidature per la selezione di tre residenze d’artista che daranno vita all’iniziativa “Entre Nous – arte contemporanea nelle aree interne” promossa da Paratissima, hub culturale dedicato alla promozione e alla valorizzazione dell’arte contemporanea, incaricato dai Comuni di Monterosso Grana e Pradleves all’interno del progetto “Valle Grana Cultural Village” (www.vallegranaculturalvillage.it).

Residenze d'artista in Valle Grana

Ciascun artista individuato proporrà un progetto che verrà definito nel dettaglio e in seguito realizzato durante il mese di residenza presso le borgate Combetta, Cialancia, Frise, San Pietro di Monterosso e Santa Lucia, nei territori di Monterosso Grana e Pradleves. La partecipazione al bando, destinato ad artisti e artiste vicini alla pratica della Land Art, installazioni site specific e sculture ambientali, è gratuita. La scadenza per l’invio delle proposte è fissata per lunedì 25 novembre. Per visionare il regolamento della call e per candidarsi è possibile visitare il sito Internet www.paratissima.it/open-entre-nous/. Per maggiori informazioni inviare una mail a artgallery@paratissima.it

“Entre Nous è un esplicito richiamo all’occitano, l’antica lingua del territorio che da secoli caratterizza e identifica le terre della Valle Grana – spiega Roberto Albano di Paratissima -. Letteralmente traducibile come ‘tra noi’ la call invita gli artisti che parteciperanno al progetto a immergersi nel territorio, a connettersi con la comunità che lo abita, assorbirne la cultura per tradurla e restituirla con il linguaggio dell’arte contemporanea. Si legge così tra le lettere del titolo en.tre, il richiamo ai tre artisti, alle tre residenze e alle tre restituzioni, cuore del progetto che entr.a nel patrimonio della Valle Grana. Paratissima, già impegnata nella rigenerazione di spazi urbani sul territorio torinese, ha accettato la sfida lanciata dai Comuni di Monterosso Grana e Pradleves per il triennio 2024-2026, volta alla riqualificazione di un paesaggio prestigioso, ricco di storia e cultura quale la Valle Grana”.

Gli obiettivi

Attraverso il linguaggio dell’arte contemporanea, Paratissima intende valorizzare le aree interne dei Comuni di Monterosso Grana e Pradleves, nello specifico delle borgate di Combetta, Cialancia, Frise, San Pietro di Monterosso e Santa Lucia, preservando l’habitat del luogo ed esaltandone la bellezza in un dialogo armonioso tra uomo e natura, nel rispetto del territorio e di chi lo vive. Gli artisti, che saranno selezionati da una giuria composta da referenti del territorio e di Paratissima, avranno modo di vivere una residenza della durata di un mese nel periodo primavera/estate 2025, adattando il loro progetto alle peculiarità dello spazio, alla comunità e alla cultura del territorio, per poi passare in seconda fase alla realizzazione delle opere che enfatizzeranno i siti interessati e che entreranno a far parte del luogo in modo permanente.

“Valle Grana Cultural Village” è un progetto promosso dai Comuni di Monterosso Grana e Pradleves, finanziato tramite Avviso pubblico per la presentazione di Proposte di intervento per la rigenerazione culturale e sociale dei piccoli borghi storici, da finanziare nell’ambito del PNRR, Missione 1 “Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura”, Componente 3 “Turismo e Cultura 4.0” (M1C3), Misura 2 “Rigenerazione di piccoli siti culturali, patrimonio culturale, religioso e rurale”, Investimento 2.1 “Attrattività dei borghi”, finanziato dall’Unione europea – NextGenerationEU e gestito dal Ministero della Cultura.

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali