Beccati a Pinerolo

Viaggiano in auto armati di pistole, arrestati due giovani cuneesi

Le due armi verranno inviate al Ris di Parma per verificarne l'eventuale utilizzo in eventi delittuosi.

Cronaca Cuneo città, 21 Marzo 2021 ore 11:53

Viaggiavano in auto armati di pistole, arrestati dai carabinieri un 22enne e un 26enne della provincia di Cuneo a Pinerolo (Torino).

IL VIDEO DEL SEQUESTRO:

Il controllo

Come riporta "Prima Torino", nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare i reati, i carabinieri hanno arrestato due persone per porto illegale di armi e ricettazione.

A San Secondo di Pinerolo, i carabinieri della Compagnia di Pinerolo hanno bloccato i due uomini, cittadini albanesi di 26 e 22 anni residenti in provincia di Cuneo, mentre viaggiavano a bordo della loro autovettura.

Le due pistole in auto

L’atteggiamento preoccupato durante il controllo ha insospettito i militari dell’Arma che hanno perquisito la macchina trovando due pistole, una Beretta calibro 9×21 con matricola abrasa e una Smith&Wesson risultata rubata nel 2017 in provincia di Novara.

TI POTREBBE INTERESSAREOra sono quattro i Paesi in Europa che hanno legalizzato l'eutanasia

Le armi verranno inviate al Ris di Parma per verificarne l’eventuale utilizzo in eventi delittuosi.