Vaccino antinfluenzale, Cuneo medaglia d'oro dello scorso anno

La percentuale del 54% è la più alta in PIemonte. Prevenzione per chi supera i 65 anni.

Cuneo città, 15 Ottobre 2019 ore 15:44

La campagna di vaccinazione antinfluenzale per l’anno 2019 partirà in Piemonte il 28 ottobre. Questi i  dati della Asl CN1 di Cuneo

Record di vaccinati

“Lo scorso anno – spiega il direttore del Servizio Igiene Domenico Montù - sono state vaccinate contro l’influenza circa 68.000 persone con una percentuale di soggetti sopra i 65 anni del 54%. La media regionale si è invece fermata al 49%. Tutte le raccomandazioni internazionali ricordano che per una migliore efficacia della vaccinazione, anche in termini di riduzione della circolazione del virus nella popolazione, la percentuale minima da raggiungere è il 75% mentre quella ottimale è del 95%”.

Prevenzione per gli anziani

L’impatto della malattia influenzale sulla salute delle persone con più di 65 anni è sempre importante, indipendentemente dal fatto che ci si senta giovani e in buona salute, perché il processo di invecchiamento del sistema immunitario è già in corso e può rivelarsi inefficace nel combattere la malattia quando questa sopraggiunge.