Uomo morì durante il gioco erotico, amante condannata

Era stato legato a un palo, con le mani dietro la schiena.

Uomo morì durante il gioco erotico, amante condannata
19 Gennaio 2020 ore 13:56

Bondage fatale, un uomo morì durante il gioco erotico. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it

Bondage fatale per l’amante

Una donna è stata condannata  a un anno dalla Corte d’Assise di Alessandria per la morte dell’amante avvenuta l’11 luglio del 2016 in seguito a un gioco erotico.

L’accusa

L’accusa iniziale di omicidio preterintenzionale, per il quale il pubblico ministero aveva chiesto sei anni e otto mesi di reclusione, è stata cambiata in omicidio colposo. La tragedia si consumò durante un rapporto tra l’uomo e la donna, amanti da tempo e dediti alle pratiche sessuali conosciute come “bondage”. L’uomo era stato legato a un palo, con le mani dietro la schiena, come da lui chiesto che poi se n’era andata. Al suo ritorno, la donna lo trovò privo di sensi e chiamò il 118, ma i soccorsi  si rivelarono vani.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità