Cronaca
CUNEO-TORINO

Uccide la moglie colpendola con un bastone. L'autore arrestato è un settantatreenne originario di Fossano

Dalle notizie emerse, pare che la lite sia nata in seguito alla discussione riguardo la gestione della figlia più grande della coppia, una 46enne che da tempo si trova in una struttura terapeutica di Terni.

Uccide la moglie colpendola con un bastone. L'autore arrestato è un settantatreenne originario di Fossano
Cronaca 08 Agosto 2022 ore 15:57

L'uomo (Giovenale Aragno) che ha ucciso la moglie (Silvana Arena), in provincia di Torino, a Venaria Reale, nella giornata di ieri 7 agosto 2022, è originario di Fossano, nel Cuneese proprio come la donna.

I fatti

Il pensionato, dopo aver avuto una discussione, ha preso un bastone e ha colpito la 73enne alla testa rompendogli il capo, portandola così alla morte.

Ancora diversi punti da chiarire

Tuttavia per gli inquirenti restano da chiarire ancora diversi punti.  Tra l'altro ieri, poco prima delle 11, è stato lo stesso Aragno a chiamare il 112 per segnalare di avere aggredito la moglie. Al telefono con i carabinieri, però, non ha detto di averla uccisa e quando i militari hanno raggiunto l'alloggio, l'uomo stava cercando di ripulire la scena del delitto.

Seguici sui nostri canali