Tumori naso-sinusali: verso un registro europeo?

L’Asl CN1 apre un confronto tra specialisti a Saluzzo il prossimo 10 aprile.

Tumori naso-sinusali: verso un registro europeo?
Saluzzo e pianura, 27 Marzo 2019 ore 12:11

L’obiettivo è la creazione di una rete europea di registri dei tumori naso-sinusali. Il convegno organizzato dallo Spresal (servizio di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro) dell’Asl CN1, in programma il 10 aprile prossimo a Saluzzo presso l’antico palazzo comunale, via salita al castello 26.

Tumori naso sinusali

Patrocinato da comune di Saluzzo e Terre del Monviso, l’incontro intende fornire ai partecipanti – chirurghi, biologi, assistenti sanitari, infermieri, tecnici di laboratorio di anatomia patologica, tecnici della prevenzione – adeguate conoscenze e competenze epidemiologiche e cliniche relative ai tumori naso-sinusali, attraverso il confronto tra relatori provenienti da vari Paesi europei, su temi come le tecniche chirurgiche, le strategie nel trattamento, le modalità di classificazione di questo tipo di patologia.

Quadro Clinico

I tumori maligni del naso e dei seni paranasali costituiscono l’1% circa di tutte le neoplasie maligne. La maggior parte delle neoplasie derivano dall’epitelio di rivestimento.
Si tratta prevalentemente di: carcinomi da epitelio pavimentoso (corneificante o non corneificante), carcinomi anaplastici, papillomi maligni, papillomi invertiti, adenocarcinomi, epiteliomi a cellule cilindriche.
I sintomi sono in rapporto con la zona d’insorgenza della neoplasia. La sintomatologia più comune è sovrapponibile a quella di una sinusite cronica, le epistassi sono frequenti e abbondanti.

Così come riporta il sito : ASL CN1.

 

TORNA ALLA HOME PAGE PER LEGGERE TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità