Cronaca
Nei boschi di Revello

Trova un cinghiale e spara, ma colpisce il compagno di caccia

La scheggia di un proiettile lo avrebbe colpito di rimbalzo tra ventre e gamba.

Trova un cinghiale e spara, ma colpisce il compagno di caccia
Cronaca Saluzzo e pianura, 03 Novembre 2021 ore 16:34

Un drammatico incidente mentre si trovavano a caccia di cinghiali nei boschi di Revello. Un cacciatore ha accidentalmente ferito il suo collega con un colpo di fucile. La scheggia di proiettile lo avrebbe colpito di rimbalzo tra ventre e gamba.

Trova un cinghiale e spara, ma colpisce il compagno di caccia

Fortunatamente il cacciatore colpito dal proiettile non avrebbe rimediato ferite gravi, ma in ogni caso se l'è vista proprio brutta. Nel corso della giornata di oggi, mercoledì 3 novembre 2021, uno spiacevole incidente si è verificato tra due colleghi che erano andati a caccia di cinghiali nei boschi di Revello, alla destra del Po, non distante dalla provinciale "Dei boschi" che collega Saluzzo a Gambasca e Martiniana Po

Dopo aver individuato la preda, uno dei due ha esploso un colpo di fucile. Sfortunatamente una scheggia di proiettile ha colpito il compagno di caccia di rimbalzo tra ventre e gamba. Immediatamente il cacciatore che ha sparato ha allertato i soccorsi: l'équipe medica del 118 è intervenuta in tempo e il ferito è stato trasportato all'ospedale di Savigliano.

Cacciatore scivola e spara: ferito un collega al gluteo

Il drammatico episodio avvenuto oggi nei boschi di Revello, di certo, è stato fortuito, ma meno grave di quello avvenuto lo scorso 10 ottobre 2021 in provincia di Treviso dove un cacciatore che ha perso improvvisamente l'equilibrio, ha fatto partire due colpi di fucile che hanno ferito un compagno di caccia a un gluteo.

LEGGI ANCHE: