Cronaca

Tragico incidente in montagna: muore l'alpinista cuneese Toni Caranta

Ex dirigente amministrativo della Confindustria di Cuneo, dove ha lavorato per oltre 36 anni.

Tragico incidente in montagna: muore l'alpinista cuneese Toni Caranta
Cronaca Cuneo città, 20 Giugno 2019 ore 08:58

Incidente in montagna intorno alle ore 14,30 di ieri, mercoledì 19 giugno 2019, sopra Valdieri.

Precipitato da 2.400m di altezza

Si tratta di una zona impervia dove spesso si verificano incidenti che coinvolgono escursionisti. Secondo le prime ricostruzioni l'uomo sarebbe precipitato da quota 2.400 di altezza.

L'uomo originario di Cuneo era impegnato nella discesa dal passo del Souffi in direzione del bivacco Varrone. Qui avrebbe attraversato un breve tratto di neve e sarebbe precipitato. I compagni di escursione hanno immediatamente lanciato l'allarme con un telefono satellitare. Sul posto l’elisoccorso del 118 con i tecnici del Soccorso Alpino. Il medico ha constatato il decesso e successivamente la salma è stata recuperata e portata a terme di Valdieri a disposizione delle autorità competenti.

Le montagne la sua grande passione

muore alpinista cuneoToni Caranta, 76 anni, è rimasta nella storia la sua spedizione alpinistica in Groenlandia nel 1974. Grande viaggiatore ha visitato più nella sua vita volte il Sahara, l'Himalaya, l’Africa, la Patagonia, l’Artico e l'Antartico. Nel 2007 è stato segretario generale dell’80° Adunata Nazionale Alpini di Cuneo.

Lascia la moglie Renata con cui ha compiuto tutti i suoi viaggi, raccontati con storie e immagini sul sito www.viaggipolari.it.