Tenta di strangolare la convivente e ferisce il figlio

L'aggressore è stato quindi arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio.

Tenta di strangolare la convivente e ferisce il figlio
03 Gennaio 2020 ore 14:35

Tenta di strangolare la convivente e ferisce il figlio. E’ accaduto ieri, giovedì 2 gennaio nel quartiere torinese Mirafiori Sud.

Tenta di strangolare

Un uomo di  56 anni in seguito ad una violenta lite ha cercato di uccidere la compagna e il figlio della donna. E’ accaduto a Torino nel quartiere Mirafiori Sud in un appartamento in via Bovetti.

I fatti

L’uomo avrebbe tentato di strangolare la donna e di accoltellare il ragazzo. L’aggressore è stato quindi arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio. La coppia stava litigando quando l’uomo ha messo le mani al collo della donna per strangolarla. A quel punto il figlio 25enne della donna è intervenuto in soccorso della mamma e l’uomo ha  così tentato di accoltellarlo. Il giovane è stato trasportato all’ospedale Molinette di Torino.  La prognosi è di trenta giorni. La donna invece è uscita illesa dalla violenta lite. L’uomo non è nuovo a questi episodi di maltrattamenti.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità