Cronaca

Taglialegna si amputa la mano, i mediciglie la riattaccano

L'intervento è stato eseguito al Maria Vittoria di Torino ed è durato sei ore.

Taglialegna si amputa la mano, i mediciglie la riattaccano
Cronaca Mondovi, 15 Agosto 2019 ore 11:44

Taglialegna si amputa la mano, soccorso dall'elicottero del 118 e trasportato all'ospedale di Mondovì, l'uomo è stato poi trasferito al Maria Vittoria di Torino dove i medici sono riusciti a salvargli l'arto.

Taglialegna si amputa la mano

Brutto incidente nel pomeriggio di ieri, mercoledì 14 agosto 2019, per un 67enne di Bene Vagienna. L'uomo stava tagliando la legna quando si è amputato di netto la mano sinistra.

I soccorsi

L'uomo, soccorso con l'elicottero del 118, è stato immediatamente trasportato all'ospedale di Mondovì con l'arto amputato all'altezza del polso. Qui i medici lo hanno stabilizzato prima di trasferirlo al Maria Vittoria di Torino.

Mano riattaccata

Una lunghissima operazione che ha visto impegnati i medici Ezio Gangemi, Alessandra Clemente, Marco Borsetti ed Enrico Zingarelli dell'équipe della chirurgia della mano diretta dal primario Giorgio Merlino ha permesso allo sfortunato taglialegna di non perdere la mano.