ADDIO EGIDIO

Sopravvissuto alla prigionia di Russia, reduce di Bra stroncato a 98 anni dal Covid-19

L'ex soldato di Bra era riuscito a tornare a casa dopo la Seconda Guerra Mondiale, era un degli ultimi reduci in vita.

Sopravvissuto alla prigionia di Russia, reduce di Bra stroncato a 98 anni dal Covid-19
Bra e Roero, 07 Maggio 2020 ore 12:25

Egidio Novo era un degli ultimi reduci della terribile ritirata di Russia di Bra. E’ morto a 98 anni a causa del Coronavirus.

Reduce di Russia stroncato dal Covid-19

Egidio aveva combattuto la Seconda Guerra Mondiale, ed era anche riuscito a tornare a casa dopo la terribile esperienza come prigioniero in Russia. Il Coronavirus ha stroncato il reduce, ricoverato al Covid Hospital di Verduno dove si è spento l’altro ieri. Al suo fianco solo il personale sanitario.

Una vita dura

Egidio è stato messo alla prova nella vita: vedovo ormai da anni ha anche affrontato la perdita del figlio in un incidente stradale. Restano nipoti e pronipoti, che gli diranno addio in forma privata al cimitero di Bra.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei