ADDIO EGIDIO

Sopravvissuto alla prigionia di Russia, reduce di Bra stroncato a 98 anni dal Covid-19

L'ex soldato di Bra era riuscito a tornare a casa dopo la Seconda Guerra Mondiale, era un degli ultimi reduci in vita.

Sopravvissuto alla prigionia di Russia, reduce di Bra stroncato a 98 anni dal Covid-19
Bra e Roero, 07 Maggio 2020 ore 12:25

Egidio Novo era un degli ultimi reduci della terribile ritirata di Russia di Bra. E’ morto a 98 anni a causa del Coronavirus.

Reduce di Russia stroncato dal Covid-19

Egidio aveva combattuto la Seconda Guerra Mondiale, ed era anche riuscito a tornare a casa dopo la terribile esperienza come prigioniero in Russia. Il Coronavirus ha stroncato il reduce, ricoverato al Covid Hospital di Verduno dove si è spento l’altro ieri. Al suo fianco solo il personale sanitario.

Una vita dura

Egidio è stato messo alla prova nella vita: vedovo ormai da anni ha anche affrontato la perdita del figlio in un incidente stradale. Restano nipoti e pronipoti, che gli diranno addio in forma privata al cimitero di Bra.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità