Secondo giorno consecutivo di ricerche: continuano le indagini sulla scomparsa di Samira

Continuano le ricerche del corpo della scomparsa Samira Sbiaa, impiegato anche uno speciale Georadar.

Secondo giorno consecutivo di ricerche: continuano le indagini sulla scomparsa di Samira
Cronaca 16 Aprile 2019 ore 15:15

Oggi, martedì 16 aprile, in scena il secondo giorno consecutivo di ricerche del corpo della scomparsa Samira Sbiaa. La notizia è riportata dai colleghi de NuovaPeriferia.it

Secondo giorno di ricerche

E’ iniziata intorno alle 8,30 la seconda giornata di ricerche dei resti di Samira Sbiaa, la giovane donna marocchina scomparsa nel 2002 che viveva nell’abitazione di via Petrarca 12, a Settimo. Dopo l’attività preparatoria di ieri, nel corso della quale gli operai hanno sgombrato il cortile della casa dell’ex marito Salvatore Caruso, i militari della Tenenza di Settimo e della Compagnia di Chivasso e gli operai sono tornati in azione questa mattina. L’attività punta a ripulire da ogni ingombro l’area esterna e interna della palazzina a pochi metri dal centro storico settimese.

Il materiale asportato dal cortile

All’interno del cortile di Salvatore Caruso, ormai da anni, erano stati accatastati materiali di ogni genere. Gli operai intervenuti questa mattina, infatti, stanno rimuovendo una grandissima quantità di masserizie, impiegato uno speciale Georadar.

 

Foto e approfondimenti QUI.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli