Cronaca
Inutili i soccorsi

Sampeyre: cacciatore muore per un malore a quota 1.800 metri

Nonostante le manovre di rianimazione cardiocircolatoria i tecnici del Soccorso Alpino non potuto far altro che constatarne il decesso.

Sampeyre: cacciatore muore per un malore a quota 1.800 metri
Cronaca Montagna e valli, 16 Settembre 2021 ore 17:34

Sampeyre: cacciatore muore per un malore a quota 1.800 metri. Inutili i soccorsi

Sampeyre: cacciatore muore per un malore

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono intervenuti questo pomeriggio nel Comune di Sampeyre (Cn) per un cacciatore che ha accusato un malore nei pressi della località Pui intorno a 1800 metri di quota.

Inutili i soccorsi

Sul posto è stata inviata l'eliambulanza dell'Emergenza Sanitaria Piemontese la cui equipe ha potuto soltanto constatare il decesso dell'uomo dopo aver effettuato le manovre di rianimazione cardiocircolatoria.

Trasportato a valle

In attesa dell'autorizzazione per la rimozione della salma sono state elitrasportate in quota le squadre a terra del Soccorso Alpino che in seguito si sono occupate del trasporto a valle a piedi. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco.

(Foto di copertina: immagine di archivio)