Salvo per miracolo il gatto impallinato con colpi di gomma

Tre colpi gli hanno sfiorato parti vitali. Pallino fra poco sarà adottabile

Salvo per miracolo il gatto impallinato con colpi di gomma
18 Marzo 2019 ore 10:43

Crudele divertimento

Più forte della crudeltà di chi lo ha preso di mira sparandogli almeno tre pallini di gomma il gatto soccorso dalla Lida di Chieri e in cura all’Ambulatorio Veterinario Alfieri della stessa città, porterà con ironia il suo nuovo nome: Pallino. Così come riportano i colleghi de Lanuovaprovincia.it.

Colpito a scapola, torace e coscia

E’ un gatto rosso, giovane, molto bello, buono e senza padrone.

“Qualcuno si è divertito a sparargli con pallini di gomma del diametro di quasi un cm – scrivono i veterinari che lo stanno curando – ma per fortuna non ha colpito organi vitali. E’ stato colpito su una scapola, sul torace e il terzo l’abbiamo estratto da una coscia: aveva passato la zampa da parte a parte fermandosi nel sottocute (5 cm di spessore almeno). Se uno di questi fosse entrato in addome il micio sarebbe morto. Pallino è Fiv e Felv negativo e sarà presto adottabile”.

Gatto impallinato, interviene la LIDA

Gli stessi veterinari hanno già annunciato che la L.I.D.A – Lega Italiana dei Diritti dell’Animale – si rivolgerà ai carabinieri per sporgere denuncia nella speranza che il responsabile o i responsabili di tale gratuita crudeltà venga perseguito e punito.

 

TORNA ALLA HOME PAGE PER LEGGERE TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità