Menu
Cerca
Denunciata

Pregiudicata 30enne girava per strada a Bra con un coltello e in stato di ubriachezza

Alcuni passanti avevano avvisato la polizia locale di Bra che è prontamente intervenuta a fermare la donna.

Pregiudicata 30enne girava per strada a Bra con un coltello e in stato di ubriachezza
Cronaca Bra e Roero, 19 Febbraio 2021 ore 09:41

L’episodio è accaduto nel corso del pomeriggio di ieri, giovedì 18 febbraio 2021. La donna, una pregiudicata di 30 anni, è stata fermata dalla Polizia locale di Bra perché girava per le strada con un coltello di 10 cm e in stato di ubriachezza, dopo che alcuni passanti avevano avvisato la stazione centrale.

Girava per strada ubriaca e con un coltello

Una pregiudicata 30enne, residente nel Comune di Bra, è stata deferita in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Asti dal Comando della Polizia Locale di Bra per oltraggio a pubblico ufficiale e porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere.

La donna, nel corso del pomeriggio di ieri, giovedì 18 febbraio 2021, si trovava a piedi per la città in evidente stato di ubriachezza e alterazione. I passanti, visto il suo andamento barcollante, hanno prontamente avvisato la centrale operativa della Polizia Locale di Bra.

TI POTREBBE INTERESSARE: Covid: contagio da superficie? Più importante stare attenti alle mascherine

Sul posto sono sopraggiunte due pattuglie di pronto intervento e l’ambulanza del soccorso sanitario. Alla vista degli agenti in uniforme, la donna ha iniziato ad insultarli pesantemente. Gli uomini in uniforme hanno poi proceduto alla perquisizione personale compiuta dal personale femminile del Comando ed alla 30enne è stato rinvenuto addosso un coltello a serramanico con lama di 10 centimetri: l’arma rinvenuta è stata sequestrata.