Poliziotto uccide la moglie e si suicida: avevano due bimbe

Una delle bambine ha telefonato ad un familiare per lanciare l’allarme.

Poliziotto uccide la moglie e si suicida: avevano due bimbe
29 Aprile 2019 ore 14:44

Un poliziotto uccide la moglie e si suicida. Si tratta di Simone Cosentino, in servizio alla sezione volanti della Questura di Ragusa ha uccisa la moglie con un colpo di pistola e poi si è tolto la vita. La vittima, Alice Bredice di 33 anni, era di Torino e aveva frequentato le scuole superiori ad Avigliana. Lo raccontano i colleghi della nuovaperiferia.it

Poliziotto uccide la moglie

Prima di uccidere la moglie il poliziotto ha lasciato un messaggio sul suo profilo Facebook: “Ti ho dedicato tutta la mia vita. Ti amo”. Una delle bambine ha telefonato ad un familiare per lanciare l’allarme e raccontare quanto accaduto in casa.

La coppia

Simone e Alice si erano conosciuti in Piemonte quanto lui era impiegato nella Polstrada.

Foto e approfondimenti QUI.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità