Menu
Cerca

Omicidio Barge: la foto del presunto assassino

Autorizzata la diffusione della foto di Daniele Ermanno Bianco, 41enne di Barge.

Omicidio Barge: la foto del presunto assassino
Cronaca Saluzzo e pianura, 02 Febbraio 2019 ore 08:54

La Procura della Repubblica di Cuneo ha appena autorizzato la diffusione della foto di Daniele Ermanno Bianco, tratto in arresto lo scorso 24 gennaio poiché ritenuto essere l’autore dell’omicidio di Barge di Anna Piccato,  avvenuto il 23 gennaio 2019.

Chi è il presunto assassino di Barge

Daniele Ermanno Bianco, in foto, uomo 41enne, residente a Barge, è titolare di una ditta individuale che si occupa di piccoli lavori edili.

Sposato e padre di due figli, vive in paese, in una casa sulla collina bargese. Sul cancello di casa i Carabinieri hanno posto i sigilli: l’abitazione è posta sotto sequestro.

L’uomo al momento si trova in carcere presso la Casa Circondariale di Cuneo.

Indagini ancora in corso

Le indagini sono aperte.

Un invito alla prudenza arriva dell’avv. Davide Ambrassa, difensore di Bianco, il quale sostiene:

“Il quadro indiziario a mio parere è contraddittorio. L’arma del delitto non è ancora stata trovata e manca un movente credibile. Bianco, nel corso dell’interrogatorio ha dettagliato i suoi spostamenti prima e dopo l’ora dell’omicidio e, tra l’altro, è stato visto pochi minuti dopo il fatto in un esercizio pubblico di Barge: era tranquillo e senza apparenti tracce, sugli abiti o sulla persona, che fossero riconducibili all’omicidio”.

LEGGI ANCHE: pensionata uccisa a Barge, di indaga per omicidio.