a mondovi'

Neonato rischia di soffocare, salvato da una commessa di Mondivicino

La donna è intervenuta effettuando una manovra di disostruzione.

Neonato rischia di soffocare, salvato da una commessa di Mondivicino
Mondovi, 29 Luglio 2020 ore 16:15

Un neonato rischia di soffocare, ma appena la mamma chiede aiuto la commessa del negozio Oviesse di Mondovicino interviene ed effettuando le manovre di disostruzione lo salva.

Neonato rischia di soffocare

Neonato rischia di soffocare e viene salvato dalla commessa del negozio Ovs all’interno del centro commerciale Mondovicino di Mondovì.

I fatti

Il bimbo era nel negozio insieme alla mamma quando qualcosa gli è andato di traverso ostruendo le vie respiratorie. La mamma ha subito chiesto aiuto e il direttore del punto vendita ha immediatamente allertato i soccorsi. E’ intervenuta una commessa che aveva effettuato un corso di primo soccorso su disposizione dell’azienda.

L’intervento

La donna ha effettuato prontamente una manovra di disostruzione riuscendo a far espellere al piccolo ciò che gli stava ostruendo le vie respiratorie. Il piccolo è stato trasportato dal 118 in ospedale in via precauzionale ed è stato quindi dimesso dopo i controlli del caso. La prontezza con cui la commessa è intervenuta sono così risultati efficaci per la vita del neonato.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità