Intervento

Multa salata ad un centro benessere rimasto aperto dopo le 18

La pattuglia della polizia municipale ha multato i proprietari con una sanzione di 400 euro.

Multa salata ad un centro benessere rimasto aperto dopo le 18
Cuneo città, 27 Ottobre 2020 ore 11:51

Multa salata ad un centro benessere rimasto aperto dopo le 18. E’ questo quanto successo ieri sera, lunedì 26 ottobre, a Madonna dell’Olmo, frazione di Cuneo, dove un centro benessere gestito da proprietari cinesi, rimasto aperto dopo le 18, ha contravvenuto a quanto indicato dall’ultimo Dpcm e ha preso una multa di 400 euro da una pattuglia della polizia municipale.

Multa salata ad un centro benessere rimasto aperto dopo le 18

Il centro benessere di Madonna dell’Olmo, frazione di Cuneo, è stato multato per essere rimasto aperto dopo le ore 18. Il nuovo Dpcm ha imposto la chiusura da lunedì 26 ottobre sino a martedì 24 novembre di palestre, piscine, centri natatori, centri termali e, appunto, centri benessere e per questo motivo la pattuglia della polizia municipale di Cuneo, impegnata in un servizio specifico sui controlli anti-assembramento e sul rispetto dell’ultimo decreto del Governo, è intervenuta chiudendo il luogo e multando i proprietari, di nazionalità cinese, con una sanzione di 400 euro.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità