Mercato della cocaina in casa. Ragazza albanese dallo spaccio alle manette

La ventitreenne scoperta per i movimenti sospetti nel palazzo.

Mercato della cocaina in casa. Ragazza albanese dallo spaccio alle manette
Alba e Langhe, 17 Ottobre 2019 ore 14:14

Ragazza albanese ventitreenne arrestata per spaccio in flagranza di reato.

Andirivieni in un condominio

A destare più di un sospetto era stato un movimento di persone in un condominio di Alba. Tutti rigorosamente “estranei” alla vita del palazzo. Ad essere allertati sono stati i carabinieri di Alba, che hanno predisposto uno specifico servizio per capire il motivo di tale “traffico”, scoprendo che un appartamento della struttura era diventato il punto di riferimento di alcuni consumatori di cocaina.

Fermati i clienti

Dopo avere individuato e fermato un paio di clienti, che avevano appena acquistato lo stupefacente, i militari sono entrati nella struttura individuando l’appartamento e sottoponendolo a perquisizione.Trovati circa 30 grammi di cocaina, bilancini di precisione e materiale utile al confezionamento delle dosi. Arresto per la giovane donna residente nell’appartamento. I due albesi acquirenti della cocaina sono stati segnalati alla Prefettura di Cuneo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità