Medico alpinista precipitato in Pakistan è stato soccorso ed elitrasportato in ospedale

La sua storia aveva mobilitato la rete perchè le autorità pakistane facessero decollare l'elicottero dei soccorsi.

Medico alpinista precipitato in Pakistan è stato soccorso ed elitrasportato in ospedale
22 Luglio 2019 ore 09:44

Medico alpinista precipitato in Pakistan, ora è finalmente in ospedale sottoposto alle cure dei medici.

Medico alpinista precipitato in Pakistan

Francesco Cassardo, il medico alpinista 30enne di Rivoli precipitato dal Gasherbrum VII in Pakistan, è stato finalmente soccorso e trasportato in elicottero in ospedale.

Il messaggio del compagno di cordata

E’ Cala Cimenti, il compagno di cordata che lo ha soccorso dopo la caduta di 500 metri e lo ha vegliato a lungo a dare notizia dei soccorsi con un messaggio su Facebook alle 4.30 di questa mattina, lunedì 22 luglio 2019: “Francesco è sull’elicottero verso Skardu. Cala scende a piedi! Grazie mille a tutti, grazie di cuore!”.

Francesco è in ospedale

L’alpinista è stato elitrasportato all’ospedale di Skardu dove verrà curato. Le sue condizioni sono gravi ma è sempre rimasto vigile. “Sono dispiaciuto di aver lasciato solo Francesco sull’elicottero – ha aggiunto Cimenti – ma non ho potuto fare diversamente”.

I primi soccorsi

Francesco Cassardo è stato trasportato al campo base avanzato dal suo amico e compagno di cordata Cala Cimenti e da altri quattro alpinisti giunti in suo soccorso, il russo Denis Urubko, il canadese Don Bowie e due polacchi. Insieme hanno improvvisato una slitta e dopo aver immobilizzato il 30enne rivolese lo hanno portato fino al campo base dove ha trascorso la notte al coperto e con una bombola di ossigeno.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità