Cronaca
CUNEO E PROVINCIA

Maltempo, danni ingenti in diverse località: a Verduno si è aperta una voragine sulla SP7

Allagamenti si sono registrati anche sulla Strada Regionale 20, tra le frazioni Racca di Guarene e Montebello e Sioneri di Corneliano.

Maltempo, danni ingenti in diverse località: a Verduno si è aperta una voragine sulla SP7
Cronaca Cuneo città, 29 Giugno 2022 ore 15:08

L'ondata di maltempo che ha investito tutto il Piemonte nella giornata di ieri, martedì 28 giugno 2022, ha creato ingenti danni.

Nel Cuneese abbattuti alberi e strade chiuse

Come riporta Prima Torino, a Verduno, si è aperta una grossa voragine sulla Sp7 ai piedi del nuovo ospedale, costringendo le autorità locali ad interrompere la circolazione stradale nel tratto interessato. A Colle dell'Agnello (Cn) sono dovute intervenute le ruspe per rimuovere la tanta, troppa grandine caduta sulle strade.

Verduno-strada-rotta-fb

I Vigili del Fuoco sono impegnati, sempre nella giornata di ieri, per liberare una strada dagli alberi pericolanti nella zona tra Canale e Montà, particolarmente colpita dal temporale, come anche quella di corso Bra ad Alba.

Allagamenti si sono registrati anche sulla Strada Regionale 20, tra le frazioni Racca di Guarene e Montebello e Sioneri di Corneliano.

Chiuso un centro commerciale nel Torinese

La pioggia abbondante (con tanto di grandine) caduta ieri su Rivoli, comune della prima cintura ovest di Torino, ha costretto a chiudere il centro commerciale Spazio Conad di corso Susa. Il maxi temporale ha inzuppato il controsoffitto in cartongesso. Per evitare pericoli alle persone, i pompieri, giunti sul posto, hanno evacuato tutta la struttura e poi abbattuto i pannelli.

Sempre nel Torinese, a Villafranca Piemonte, un fulmine ha distrutto una centralina della corrente.

Nel Canavese, invece, una violenta grandinata (era grande quanto un'albicocca) che si è abbattuta su Forno e Cuorgnè, ha creato problemi alle auto e ai raccolti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter