Investe un animale, messa in scena giorni dopo per ingannare assicurazione e Carabinieri: denunciato

Sul "luogo del delitto" mancava pure... la vittima!

Investe un animale, messa in scena giorni dopo per ingannare assicurazione e Carabinieri: denunciato
Alba e Langhe, 18 Giugno 2019 ore 11:08

Messa in scena giorni dopo per ingannare assicurazione e Carabinieri dopo aver investito un animale: denunciato un 53enne.

Per ingannare assicurazione e Carabinieri

Un autentico genio. L’ha pensata proprio bene un 53enne di Montechiaro, nell’Alto Astigiano: per accertare e poi farsi rimborsare dall’assicurazione i danni derivato dallo scontro tra la propria auto e un animale selvatico non meglio specificato (escludendo specie esotiche, forse un capriolo o un grosso tasso), ha pensato bene di chiamare i Carabinieri.

Investe un animale, messa in scena

Sì, peccato che ha richiesto l’intervento della pattuglia qualche giorno dopo il fatto ed è stato così denunciato per procurato allarme, per aver insomma distolto i militari (che avrebbero sicuramente avuto cose più urgenti da fare) dal loro lavoro per un’emergenza fittizia.

Denunciato un 53enne

E’ accaduto in zona Castelnuovo Don Bosco: l’occhio lungo dei detective dell’Arma non è stato però tratto in inganno dal furbone, anche perché – piccolo particolare – sul “luogo del delitto” mancava pure… la vittima! Niente animale selvatico, insomma, e denuncia servita.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità