ARRESTATO

In barba al Decreto, “spray-art” sulla fontana: poi tira fuori il coltello… VIDEO

L'aggressore è stato immediatamente ammanettato e arrestato.

Bra e Roero, 01 Aprile 2020 ore 17:28

Intorno alle 21 di venerdì 27 marzo 2020 i Carabinieri di Bra sono intervenuti a Cherasco in piazza Lagorio, dove poco prima era stato segnalato dai residenti un uomo intendo ad imbrattare la fontana con vernice spray. All’arrivo delle forze dell’Arma l’uomo ha gettato a terra le bombolette di vernice che stava utilizzando armandosi di un coltello a serramanico di 18 centimetri estratto dalla tasca.

Il malvivente all’attacco dei Carabinieri

Grazie all’ausilio di spray urticante e del manganello di dotazione, i Carabinieri pur mantenendo inizialmente le distanze per non essere feriti, sono riusciti a bloccare l’uomo, disarmandolo e immobilizzandolo.

Nel video pubblicato su internet da un cittadino che ha assistito alla scena dalla finestra di casa, è possibile vedere l’azione condotta dai Carabinieri per mettere in sicurezza l’area e immobilizzare il malvivente. 

In manette

L’uomo è stato poi immediatamente arrestato con l’accusa di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e per porto d’armi o oggetti atti ad offendere. L’aggressore è quindi stato trasportato all’ospedale di Alba dove è stato ricoverato nel reparto di psichiatria, piantonato dai militari durante tutto il trasferimento in ambulanza.

Il giorno successivo è stato trasportato presso il carcere di Asti: l’autorità giudiziaria ha confermato e convalidato l’arresto.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità