In corso Iv Novembre

Il video dell'aggressione alla troupe televisiva, giornalista ferita con una catena

Fermato un cittadino cubano di 31 anni, autore dell'aggressione alla troupe televisiva di "Fuori dal Coro".

Cronaca Cuneo città, 13 Aprile 2021 ore 09:13

E' accaduto nella serata di domenica 11 aprile 2021 in corso IV novembre a Cuneo. La troupe televisiva della trasmissione di Rete 4 "Fuori dal Coro", condotta da Mario Giordano, è stata aggredita da un cittadino di origini cubane mentre stava realizzando un servizio in città sull'occupazione di case private.

IL VIDEO DELL'AGGRESSIONE:

Colpisce giornalista e operatori con una catena

L'atto violento avvenuto nella serata di domenica 11 aprile 2021 in corso IV novembre sarebbe scaturito dopo che, individuata una donna da intervistare per il servizio, la giornalista ha iniziato a porle alcune domande "scomode", senza avere risposta, alle quali poi la reporter si sarebbe successivamente sottratta.

Il compagno della donna, infastidito dall'accanimento della troupe televisiva, si è subito scagliato contro gli operatori e la giornalista, colpendoli prima a mani nude e poi con una catena di metallo alle braccia e alle gambe. Infine ha rovesciato tutta la sua furia contro l'auto di servizio della trasmissione, mandando in frantumi un finestrino. Nella foga, avrebbe anche colpito un passante.

Aggressore fermato dalla polizia

Sul posto sono intervenute due volanti della Polizia di Stato che hanno subito fermato l'aggressore. L'uomo, un 31enne di origini cubane, è stato denunciato per minacce, lesioni e danneggiamenti. I medici del 118, anche loro sopraggiunti in corso IV novembre, hanno dato assistenza alla troupe televisiva aggredita: come riporta la pagina Facebook di "Fuori dal Coro", la giornalista aggredita avrebbe riportato lesioni ad una mano, guaribili in 20 giorni.

TI POTREBBE INTERESSARE: Due spose e un camper: odissea per il diritto di residenza senza fissa dimora

Salvini: "Ignobile! Solidarietà alla troupe televisiva"

Sui suoi canali social, Matteo Salvini ha voluto denunciare quanto accaduto la scorsa sera a Cuneo, manifestando piena solidarietà alla troupe televisiva di "Fuori dal Coro" per l'aggressione subita:

"Ignobile! Tutta la mia solidarietà alla squadra di Fuori dal coro e all'amico Mario Giordano per l'aggressione, di inaudita violenza, subita ieri a Cuneo da una troupe della trasmissione ad opera di un 30enne, armato di una pesante catena. Il tutto nell'ambito delle inchieste, meritorie, sui "Ladri di case". Una giornalista è finita in ospedale, 20 giorni di prognosi: il mio abbraccio e i miei auguri di pronta guarigione".