Cronaca
LA TRAGEDIA

Il bimbo morto a Saluzzo era da solo alla guida del trattore di famiglia

Il drammatico incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di Pasquetta, lunedì 18 aprile 2022, in un'azienda agricola familiare di via Creusa.

Il bimbo morto a Saluzzo era da solo alla guida del trattore di famiglia
Cronaca Saluzzo e pianura, 21 Aprile 2022 ore 09:43

Dopo essere salito sul trattore, forse per gioco e senza essere visto dai genitori, il mezzo agricolo si sarebbe improvvisamente messo in moto, percorrendo pochi metri e cadendo da un terrazzamento di oltre tre metri. Una vera e propria tragedia si è consumata nella tarda serata di Pasquetta, lunedì 18 aprile 2022, in una cascina agricola di via Creusa a Saluzzo: nel drammatico incidente col trattore ha perso la vita un bimbo di soli due anni.

Sale per gioco sul trattore che si muove e si ribalta: muore a due anni

IL LUOGO DELL'INCIDENTE:

Una vicenda che lascia sgomenti, soprattutto per la giovanissima età della vittima. Un bimbo di soli due anni ha perso la vita nella serata di Pasquetta, lunedì 18 aprile 2022, a seguito di un incidente con il trattore. La tragedia si è consumata a Saluzzo, verso le 19, all'interno di un'azienda agricola familiare della cascina di via Creusa, non molto distante dal Pilone Botta, un’edicola votiva con affreschi di santi.

Il comando locale dei Carabinieri sta ora indagando sulla dinamica dei fatti che hanno portato al decesso del piccolo: stando alle prime informazioni sul caso, il bimbo di due anni, approfittando di alcuni attimi di distrazione da parte dei familiari, sarebbe salito su un trattore che poi, all'improvviso, si sarebbe messo in moto. Il mezzo agricolo avrebbe quindi percorso alcuni metri per poi terminare la sua corsa cadendo da un terrazzamento di oltre tre metri ma non gli si sarebbe ribaltato addosso.

Subito il piccolo è stato soccorso dai familiari che, nell'immediatezza hanno contattato il 118. Il bimbo è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Saluzzo per essere curato, ma le lesioni riportate a seguito dell'incidente si erano rivelate da subito molto gravi. Purtroppo per lui, il tentativo in extremis di salvargli la vita da parte dei medici è stato vano.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter