Gribuado (PD) accusa: “Sulla Asti-Cuneo Toninelli ha mentito”

L'autorizzazione europea era stata definita non necessaria dall'allora ministro.

Gribuado (PD) accusa: “Sulla Asti-Cuneo Toninelli ha mentito”
Cronaca Cuneo città, 11 Ottobre 2019 ore 10:17

Chiara Gribaudo deputata PD si fa sentire ancora una volta relativamente alla storia infinta sulla mancata realizzazione della Asti-Cuneo.

Autorizzazione europea era necessaria

“Toninelli ha negato per un anno che il suo piano per l’Asti Cuneo avesse bisogno dell’autorizzazione di Bruxelles, eppure adesso ci troviamo in questo limbo perché ha voluto mandare il suo piano in Europa quando il governo era già caduto. Mi auguro che questa attesa faccia riflettere chi applaudiva e festeggiava il Ministro solo pochi mesi fa. Possiamo solo aspettare, poi siamo d’accordo con il Ministro De Micheli sul fatto di scegliere, in base alla risposta, la strada più veloce per completare la nostra autostrada“, questo è quando si ilegge nella notya della deputata del PD.

LEGGI ANCHE: Asti-Cuneo la telenovela continua. Adesso si attende l’Europa

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Sud Piemonte Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale di Cuneo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli