Cronaca
Strada Canavere

Fuga di gas ed esplosione in un cascinale a Savigliano: due feriti, uno grave

Un episodio simile si era verificato il giorno precedente a Rossana.

Fuga di gas ed esplosione in un cascinale a Savigliano: due feriti, uno grave
Cronaca Saluzzo e pianura, 04 Ottobre 2021 ore 12:34

E' successo nella notte tra sabato e domenica: ferito in modo grave un uomo di circa 60 anni.

Esplosione in cascinale a Savigliano

Ci sarebbe una fuga di gas all'origine dell'esplosione avvenuta in un cascinale a Savigliano. E' successo intorno alle 3.30 di domenica 3 ottobre 2021 in strada Canavere. Sul posto, per i soccorsi, sono giunti i vigili del Fuoco di Saluzzo, Levaldigi e Savigliano oltre ai sanitari del 118.

Grave un uomo

Il cascinale colpito dall'esplosione è per metà adibito a ricovero attrezzi e per l'altra metà suddiviso in quattro unità abitative. La fuga di gas sarebbe avvenuta in uno di queste abitazioni: ferite due persone, in quel momento all'interno dell'alloggio, una delle quali, un 60enne, in modo grave. Ferite meno importanti per l'altro residente.

Anche a Rossana

All'alba di sabato un'altra fuga di gas aveva provocato un’esplosione che ha sventrato un’abitazione a due piani a Rossana, in valle Varaita. In questo caso era rimasto ferito il proprietario, un pensionato di 75 anni, ora ricoverato in prognosi riservata all'ospedale Cto di Torino.