Cronaca
CUNEO

Fabrizio Barca a Villa Tornaforte Aragno di Cuneo per parlare di crisi, imprese e diseguaglianze

L’incontro è in programma il 12 ottobre alle 17.30. Poi il 27 ottobre c’è il seminario tenuto da Massimiliano Valeri, Direttore Generale del Censis.

Fabrizio Barca a Villa Tornaforte Aragno di Cuneo per parlare di crisi, imprese e diseguaglianze
Cronaca Cuneo città, 11 Ottobre 2022 ore 09:29

Nell’ambito degli “Advanced Studies in Business Economics and Culture”, la storica dimora nobiliare Villa Tornaforte di Cuneo, sede dell’Aragno Humanities Forum, ospita mercoledì 12 ottobre, alle 17.30, la conferenza “Di fronte alla crisi. Imprese e Diseguaglianze”.

Chi interverrà

Protagonista dell’incontro è Fabrizio Barca, Ministro della Coesione Territoriale nel Governo Monti, Visiting Professor e titolare di ricerca alla Massachusetts of Tecnology di Boston, già Presidente del Comitato Ocse e Direttore del Dipartimento di Ricerca della Banca d’Italia. Figlio dell’economista Luciano Barca, è un attento studioso delle linee di sviluppo del nostro Paese riguardanti la media impresa e le componenti sociali della Banca d’Italia. Una concezione, quindi, di tradizione laburista che si distingue dalle tendenze della globalizzazione finanziaria vincente governate da grandi banche come Morgan Stanley e Goldman Sachs e dai fondi mondiali di investimento come BlackRock. Barca viene a parlare del modello Nord-Ovest riferito alla media impresa e all’estensione della diseguaglianza che questo modello deve subire rispetto al mercato globale.

Il ciclo di appuntamenti

Il ciclo di appuntamenti termina giovedì 27 ottobre con il seminario tenuto da Massimiliano Valeri, Direttore Generale del Censis. Hanno partecipato agli incontri passati: Antonio Patuelli; Domenico Siniscalco; Silvia Merlo; Domenico Monge; Alberto Dalmasso; Edoardo Garrone; Antonio Gozzi e Maurizio Leo.

La proposta di approfondimento

Attraverso i temi toccati dai prestigiosi relatori si è delineata una proposta di approfondimento dell’economia attenta al valore aggiunto delle componenti sociali del lavoro e dell’imprenditoria, che è partita lo scorso marzo dalla riflessione del Filosofo Umberto Galimberti sul tema “Affrontare la metamorfosi. Il denaro”. Si chiude così un anno di incontri con banchieri, imprenditori, protagonisti del dibattito energetico.

Seguici sui nostri canali