Cronaca
Vigilia di Natale

Escursionista 59enne trovato senza vita sulle pendici della Rocca Stella

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico piemontese hanno trovato la salma verso le 22. L'uomo, originario di Borgo San Dalmazzo, è deceduto dopo essere precipitato.

Escursionista 59enne trovato senza vita sulle pendici della Rocca Stella
Cronaca Montagna e valli, 25 Dicembre 2021 ore 09:38

Tragedia nel giorno della Viglia di Natale: un escursionista 59enne, originario di Borgo San Dalmazzo, è deceduto in alta montagna. Il corpo è stato trovato sulle pendici della Rocca Stella, a quota 1500 metri, dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese.

(In copertina un'immagine delle operazioni di soccorso di ieri)

IL LUOGO DEL RITROVAMENTO:

Escursionista 59enne trovato senza vita sulle pendici della Rocca Stella

Intervento notturno nella notte di Natale per i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese nel comune di Rittana (Cn) per un escursionista disperso, ritrovato deceduto.

L'operazione è partita verso le 18 di ieri, venerdì 24 dicembre 2021, quando i Carabinieri hanno trasmesso alla centrale operativa la denuncia di mancato rientro per un uomo 59enne di Borgo San Dalmazzo. L'autovettura del disperso è stata trovata in frazione Chiot Rosa dove sono partite le ricerche a piedi verso monte, condotte da una ventina di tecnici Sasp, con il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e i Vigili del Fuoco.

Il ritrovamento è avvenuto intorno alle 22 da parte di una squadra del Sagf che ha individuato la salma alla base delle ultime pendici della Rocca Stella, intorno a quota 1500 metri, dove era precipitata. È stato possibile soltanto constatare il decesso dell'uomo e procedere con il recupero della salma che è stata trasportata a piedi verso valle dove è stata consegnata alle autorità per le operazioni di Polizia Giudiziaria.