Embolia o aneurisma avrebbero ucciso Debora

La giovane era state arbitro di pallavolo nel CSI ed attualmente impegnata nel sociale.

Embolia o aneurisma avrebbero ucciso Debora
Cronaca Cuneo città, 25 Settembre 2019 ore 09:10

Potrebbe essere stato un aneurisma o un’embolia a uccidere Debora.

L’autopsia chiarirà i dubbi

Debora  Di Corrado, 29 anni, studentessa lavoratrice che abitava a Borgo San Giuseppe era stata trovata morta nella sua abitazione. I tentativi di salvalra sono stati vani, nonostante il prodigarsi dei sanitari. La notizia della sua morte improvvisa ha commosso molti, anche perchè la giovane era impegnata nel sociale e nello sport avando fatto l’abitro di pallavolo per il CSI. Dovendo essere effettuata l’autopsia le date dei funerali non sono state comunicate.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli