Cronaca

Ecstasy, aveva 5 mila pastiglie in casa: arrestato

Si tratta di un grosso quantitativo di metanfetamina.

Ecstasy, aveva 5 mila pastiglie in casa: arrestato
Cronaca Cuneo città, 24 Agosto 2019 ore 09:28

Ecstasy, aveva 5 mila pastiglie in casa: arrestato dalla polizia di stato di Cuneo. Si tratta di un grosso quantitativo di metanfetamina.

Ecstasy, aveva 5 mila pastiglie in casa

In via Santa Maria a Cuneo, vicino al Municipio e alla Questura, è scattato un blitz della polizia. Un'operazione antidroga che ha visto gli agenti perquisire la casa di un 50enne tunisino. Nell'abitazione i poliziotti hanno rinvenuto, all'interno di un borsone, delle buste di plastica con all'interno centinaia di pastiglie di ecstasy.

LEGGI ANCHE: Molti ragazzi nei guai per uso e spaccio di droga

L'analisi

Le analisi svolte dopo il sequestro hanno confermato che le pastiglie erano metanfetamine. Si tratta di una droga che viene spesso consumata durante i rave party ma anche nei locali notturni da giovani e meno giovani per sballarsi. Secondo le prime indiscrezioni, la droga non sarebbe stata venduta solo nel Cuneese ma in tutta la Regione.

LEGGI ANCHE: Bunker della droga

Arrestato

Il tunisino è stato tratto in arresto dagli agenti della polizia di Stato che da tempo stavando indagando sul personaggio con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ora si trova  nella casa circondariale di Cuneo. Si tratta di una delle più grandi operazioni antidroga della provincia.