L'ADDIO

E’ morto Alessandro Invernizzi, l’ex-patron delle Acque Lurisia

Aveva rilanciato l'azienda di famiglia.

E’ morto Alessandro Invernizzi, l’ex-patron delle Acque Lurisia
Cuneo città, 06 Luglio 2020 ore 12:33

È morto Alessandro Invernizzi, L’ex patron delle Acque Lurisia. Aveva 49 anni e accanto al papà aveva curato il rilancio dell’azienda Lurisia.

E’ morto Invernizzi

E’ morto Alessandro Invernizzi a Roccaforte Mondovì. Aveva 49 anni e da 10 anni lottava contro la leucemia.

Il suo grande impegno professionale

Alessandro Invernizzi viene ricordato per essere l’uomo del “miracolo” delle Acque Lurisia. Infatti, aveva risollevato lo stabilimento acquistato dalla sua famiglia e lo aveva fatto diventare un grande marchio conosciuto a livello internazionale. Era entrato in società  con Oscar Farinetti e, con la rete di Eataly, ampliando la gamma di prodotti e il mercato delle sorgenti dell’acqua Lurisia.  Nel 2019  ci fu la cessione delle Acque Lurisia alla multinazionale Coca Cola e prima di quell’operazione Acque Lurisia aveva triplicato il fatturato esportando i suoi prodotti in 42 paesi del mondo.

 

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità